Altri Sport

La corsa per aiutare Federico, paralizzato dopo uno schianto: stasera a Pescara "Federico & Friends"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-02-2015 - Ore 09:50

|
La corsa per aiutare Federico, paralizzato dopo uno schianto: stasera a Pescara

Si chiama Federico Cetrullo, il ventitreenne di Pescara che, in seguito a un grave incidente automobilistico tra viale Marconi e via Spaventa, avvenuto il 25 agosto scorso, ha al momento perso l’utilizzo delle gambe ed è immobilizzato a letto, in attesa di un’operazione chirurgica che dovrebbe avvenire in Svizzera.

Il papà Germano, attualmente disoccupato, ha lanciato un appello per raccogliere i fondi necessari per effettuare l'intervento e la lunga fase di riabilitazione. La possibilità di ridare speranza a Federico ha generato una mobilitazione trasversale che ha consentito di raccogliere ad oggi 57mila euro. Ma non bastano.

Anche il mondo dello sport si è mobilitato. Tra le tante iniziative benefiche in favore di Federico, segnaliamo quella di Alessio Colaiocco che metterà all'asta le maglie autografate di tre campioni del Milan, Mattia De Sciglio, Stephan El Shaarawy e Riccardo Montolivo, consegnate ad Alessio dalla madre della piccola Iaia, la bimba di 6 anni colpita da una malattia rarissima (neuroblastoma) e volata a New York per le cure del caso per la quale si mobilitò lo stesso Francesco Totti mettendo all'asta una maglia autografata .

In particolare, il mondo artistico abruzzese è sceso in campo e stasera si terra' uno spettacolo di beneficenza al palazzetto dello sport di via Elettra: "Federico & friends" organizzato dal cabarettista Vincenzo Olivieri che sarà affiancato dalla bellissima e brava Laura Forgia, direttamente dall'Eredità su Rai1.


Dalle 21 fino a mezzanotte si alterneranno sul palco La Differenza, Gio' Di Tonno, Michele Di Toro, Vitantonio Liuzzi, Federico Perrotta, Domenico Turchi, Milo Vallone e tanti altri. Anche il Volo, fresco della vittoria a Sanremo, invierà un video-messaggio per sostenere Federico.
10 euro per le tribune, 15 per le poltrone con il ricavato che finira' direttamente sul conto corrente di Federico.

 

Ecco l'IBAN per aiutare Federico IT31R0760101600001024562967.
Postepay 4023 6005 8106 4775
Per conoscere la storia di Federico visitate la pagina Facebook "Federico per tutti e tutti per Federico"

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom