Breaking News

Montella: "La Roma non ha fatto granchè. C'è stata grande sfortuna, meritavamo il pareggio"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-02-2016 - Ore 23:00

|
Montella:

Vincenzo Montella, allenatore della Sampdoria, ha parlato a Premium Sport dopo il match di questa sera perso contro la Roma.

Queste le sue parole:

"Il primo tempo è stato di contenimento, la Roma non ha fatto granché. La squadra ha fatto un primo tempo attento, peccato per le ingenuità. Dopo il 2-0 abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo. C'è stata grande sfortuna, non andrà sempre così. Volevamo contenere nel primo tempo perché abbiamo visto la Roma calare verso la fine e così è stato. Meritavamo il pareggio ma siamo sulla strada giusta. C'è stata un po' di ingenuità ma anche fato, 3 minuti di recupero con 6 cambi... Anche mercoledì abbiamo reaglto al pareggio, gli episodi non ci favoriscono ma la squadra ha le qualità per finire la stagione alla grande. Cassano? Se si fosse scaldato meglio avrebbe segnato... Scherzo. Vanno soppesati i livelli delle squadre, abbiamo fatto un'ottima partita con più coraggio nella ripresa. La Sampdoria ha fatto molto meglio della Roma nel primo tempo, dobbiamo migliorare l'autostima e le cose miglioreranno".

"Quagliarella e Cassano hanno avuto un impatto notevole, anche Alvarez. Abbiamo qualità, dobbiamo crederci e la squadra cresce sotto ogni punto di vista. Ma il fato non ci sta aiutando e non sarà sempre così, basta poco per cambiare le cose. In relazione all'avversario la squadra anche in difesa ha fatto un'ottima partita, c'è poco da correggere se non dal punto di vista mentale. A livello tattico la squadra ha fatto una buona gara anche difensivamente. Calata la Roma o cresciuta la Samp? La verità sta nel mezzo. Abbiamo tante soluzioni davanti, meno in altre reparti per via degli infortuni ma la squadra inizia ad avere un'identità. Ci vuole ottimismo, lo sappiamo che è difficile per i tifosi e il presidente, ma questa passione deve essere trasmessa anche ai calciatori".

 

Montella poi è intervenuto anche a Sky Sport:

Vi siete svegliati tardi?

"No, non credo perchè la Roma nel primo tempo ha creato pochissimo. Il secondo tempo dopo questo gol sporco la squadra ha fatto 35 minuti ad altissimo livello. Cassano? La squadra aveva prevalenza in campo. Antonio certo ha più minuti ora. Ma comunque la squadra ha fatto meglio nel secondo tempo in generale. L'atteggiamento della squadra? L'equilibrio di squadra sta crescendo, anche oggi contro una squadra che non dava punti di riferimento. Aldilà di piccoli errori la squadra ha dimostrato equilibrio tattico".

Sei preoccupato?

"Io voglio essere positivo, il mio è un sorriso amaro. Mi dispiace per la situazione, per i tifosi e per i giocatori che ci stanno mettendo l'anima. Nelle ultime tre partite in nessuna delle tre abbiamo meritato di perdere. La strada è quella giusta perchè io vedo la luce, perchè la squadra c'è. Questi cinque punti dal campo vi danno serenità? Io li vedo tutti i giorni e non può andare sempre così. Io credo che quando c'è questa continuità nella partita , ci vorrebbe solo un pizzico di convinzione in più. Io non sono preoccupato perchè la squadra la vedo viva e la vedo in partita contro tutti"

 

Fonte: Premium Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom