Breaking News

Accadde oggi: la Roma superò 4-1 il Colonia in Coppa delle Fiere

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-03-2015 - Ore 18:37

|
Accadde oggi: la Roma superò 4-1 il Colonia in Coppa delle Fiere

1 marzo 1961, Roma – Stadio Flaminio
Roma-Colonia 4-1
Coppa delle Fiere, spareggio quarti di finale

Per la prima volta nella sua storia la Roma raggiunge le semifinali di una competizione europea eliminando il Colonia nello spareggio che chiude un quarto di finale da 270 minuti. In un Flaminio a dir poco rovente, la squadra allenata da Alfredo Foni compie un passo fondamentale verso la conquista del trofeo battendo per 4-1 i tedeschi con una doppietta di Pedro Manfredini, un bolide di Francisco Ramon Lojacono ed un gol di Paolo Pestrin. Lo spareggio si era reso necessario dopo un tentativo di harakiri dei giallorossi, vincenti per 2-0 a Colonia il 18 gennaio e sconfitti con un identico punteggio in casa l’8 febbraio.
Manfredini, che sette giorni dopo la terza sfida con il Colonia si ripeterà in Coppa Italia segnandone due anche al Bologna (3-0), lascia lo stadio bofonchiando amareggiato per le occasioni sciupate nel finale di partita. I suoi compagni si fermano. Alcuni felici, altri – come Luigi Giuliano – sbigottiti dalle domande dei cronisti: “Colonia irriconoscibile?! Scusi, ma ha visto come ha giocato la Roma?”. Più allegro Pestrin, che fuori dagli spogliatoi – distribuendo i confetti del battesimo del suo secondogenito – commenta il suo momento d’oro: “Visto? C'è il pericolo che diventi un cannoniere. Due reti in quattro giorni dopo mezzo campionato di digiuno". Il mediano giallorosso prima del match con il Colonia era andato a segno nel 2-2 con la Spal e dopo lo spareggio si ripeterà immediatamente nel 2-0 imposto al Napoli. Pestrin, per 7 stagioni autentico pilastro della mediana romanista, chiuderà la sua carriera in giallorosso con 229 presenze e 23 gol tra campionato e coppe. 

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom