Breaking News

L'agente di Sirigu: "La Lazio lo vuole? Non se lo può permettere"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-11-2015 - Ore 21:35

|
L'agente di Sirigu:

Salvatore Sirigu ha tante richieste, ma non dall'Italia. E ai rumors che avvicinavano il portiere del Psg alla Lazio, il suo procuratore Carlo Pallavicino risponde: "No, la società di Lotito e Tare attualmente non se lo può permettere. Così come altri club di A".

RICHIESTE — "Sirigu sta vivendo un momento particolare al Psg - le parole dell'agente del portiere ex Palermo -. Salvatore non è titolare nel club parigino ma dopo Buffon resta il miglior portiere italiano, sempre presente nelle convocazioni di Conte per la Nazionale. Se non fosse il Psg, avrebbe già salutato andando a giocare in qualsiasi altra squadra date le richieste ricevute già nel mercato dell'ultima sessione estiva. Richieste dall'Italia? Nessuna, ma da altre parti d'Europa sì - prosegue Pallavicino -, sono arrivate e le ha valutate, scegliendo di restare in Francia per conquistare nuovamente la maglia numero 1 rossoblù (in rossoblù lo ha scalzato il tedesco Trapp, ndr). La Lazio? Non la sento dai tempi di Pandev... Tuttavia, la società di Lotito e Tare attualmente non se lo può permettere. Vero è che Sirigu guadagna di meno rispetto ai top player del Psg, ma resta comunque inavvicinabile per la Lazio ed anche per altre importanti squadre italiane. Inoltre, c'è Marchetti, estremo difensore di assoluta qualità e personalità. Certo - conclude Pallavicino - se Federico non dovesse rinnovare, con Berisha titolare fossi la Lazio mi sentirei meno tranquilla e sicura...".

 

Fonte: Gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom