Breaking News

Albertini: "No alla moviola in campo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-10-2014 - Ore 17:40

|
Albertini:

Demetrio Albertini ha parlato ai microfoni di Sky Sport della situazione del calcio italiano: "Moviola in campo? Ho già detto che sui gol-non gol sono d'accordo, mentre sulla moviola in campo no. C'è un margine di errore e deve essere accettato, possono sbagliare gli arvitri come i giocatori. Tavecchio? Io avevo dato la mia disponibilità pur sapendo che i giochi erano quasi fatti. Alcuni presidenti erano con me perché volevano un cambiamento. Il nostro calcio non è al passo con l'Europa, serve muoversi per frenare questa situazione. Amo questo sport, quindi cercherò di rendermi sempre utile. Nuova candidatura? Adesso penso a fare qualche giorno di vacanza... Tavecchio deve lavorare per fare il bene del calcio, vedremo se ci riuscirà. Tutte le componenti devono dare una mano per arrivare al cambiamento voluto. Altri ruoli futuri? Ho fatto 20 anni da giocatore più 8 da dirigente. Sono sereno, come dimostrano le recenti dimissioni. Le cose devono essere mature, ora mi godo Milano, più avanti vedremo".

Fonte: TMW

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

ROBERTO 11/10/2014 - Ore 17:48

E ALLORA PREPARATEVE AD UN CALCIO VIOLENTO...NON FATE CHE CONTRIBUIRE LA VIOLENZA NEL CALCIO...

chiudi popup Damicom