Breaking News

Amelia: "La Roma merita il secondo posto. Per il Milan non è un favore giocare in casa"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-05-2015 - Ore 18:40

|
Amelia:

L'ex portiere di Roma e Milan, Marco Amelia, è intervenuto ai microfoni  di RomaRadio. Queste le sue dichiarazioni: "Per il Milan giocare in casa in questo periodo non è il massimo. Si trova a giocare senza appoggio, in una condizione ambientale non ottimale, la tifoseria non sta trascinando la squadra in questo momento. Questo è a favore della Roma per portarsi a casa la vittoria. Ma i giocatori milanisti hanno ancora l'orgoglio per non affondare completamente, sarà uno stimolo per tirare fuori qualcosa in più. Diego Lopez contro De Sanctis? Lopez è molto preparato, anche sotto pressione fa vedere le sue qualità. Nella situazione attuale si ritrova ad essere impegnato spesso. Il momento della Roma? Garcia ha cercato di rimediare ai problemi dei mesi passati, quando i risultati non venivano. Ha trovato delle alternative a quei giocatori che non riuscivano a fare la differenza. Si è ripresa quello che si meritava, anche se la Lazio sta facendo un ottimo campionato. Però la Roma ha quel qualcosa in più per raggiungere il secondo posto a fine stagione. Scudetto a Roma e Milano? Quando lo vincemmo con la Roma abbiamo smesso di festeggiarlo solo un paio d'anni dopo, abbiamo festeggiato per lungo tempo. Milano è una piazza più abituata a vincere. Roma è un ambiente particolare, soprattutto in quegli anni. Il secondo posto ora vuol dire tanto, sia per la società che per la squadra". 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom