Breaking News

Arrestato ultras del Torino, aggredì tifoso durante match con Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-04-2015 - Ore 10:21

|
Arrestato ultras del Torino, aggredì tifoso durante match con Roma

Arrestato dalla polizia l'ultras del Torino che nel corso della partita Torino-Roma del 12 aprile aveva aggredito un altro tifoso. Le indagini della digos hanno permesso di risalire all'aggressore, un 30enne appartenente al gruppo ultras «Maratona club Torino», che era già stato colpito da Daspo scaduto il 2 febbraio. Sono in corso le procedure per un nuovo provvedimento di Daspo. L'aggressione era avvenuta, per futili motivi, all'interno del settore nord dello Stadio Olimpico. La vittima, un tifoso di 28 anni, aveva riportato lesioni guaribili in 10 giorni. Prima dell'incontro avevano impedito il contatto tra le due tifoserie in un locale vicino allo stadio. Al termine delle indagini sono stati denunciati due tifosi: un romanista di 20 anni denunciato per aver lanciato una bottiglia di vetro contro i tifosi avversari, e un tifoso granata di 47 anni denunciato per ricettazione perchè trovato in possesso della bandiera romanista rubata durante il tentativo di aggressione. Per entrambi sono state avviate le procedure per l'emissione del provvedimento di Daspo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom