Breaking News

Astori: "Castan ha un temperamento invidiabile. Manolas stupisce per la personalità"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-11-2014 - Ore 13:52

|
Astori:

Davide Astori è stato intervistato da Roma Radio, emittente ufficiale della società giallorossa.  

Come va?
Va benissimo!”

Hai una passione particolare fuori dal calcio?
Il design d’interni. E’ iniziata con il lavoro di mio fratello architetto. E’ un lavoro di famiglia e io leggendo le riviste di settore ho iniziato ad appasionarmi”.

Che tipo di oggetti ricerchi?
Vado un po’ a momenti. Ora per esempio è quello dei mercatini. Antiquariato”.

E la passione per i viaggi?

Sono stato in India. Non è stato il mio primo viaggio zaino in spalla. Lì c’è una popolazione povera e umile. E’ stata un’emozione grande”.

La differenza tra Roma e Cagliari?

La Roma è ed era considerata una delle squadre più forti del campionato. Lo scorso anno la squadra giallorossa ha stupito. A Cagliari avevamo un conto aperto contro la Roma. Eravamo la bestia nera della squadra giallorossa. Adesso si è invertito il trend

Chi ti marcavi lo scorso anno?

Con Destro abbiamo fatto pace a fine partita. La cosa è stata strumentalizzata dai giornali, ma abbiamo chiarito subito”.

Le caratteristiche migliori dei tuoi compagni?

Castan ha un temperamento invidiabile da tutti, è un grandissimo campione. Manolas stupisce per la personalità con cui gioca e ha caratteristiche importanti, nonostante la giovane età. Yanga-Mbiwa si fa sentire molto, anche perché è abituato ai ritmi della Premier. Il francese è l’ultimo arrivato, mi piace la sua aggressività”.

Astori?

Io conosco già il campionato italiano, mi integro bene con tutti i giocatori del reparto”.

Irrompe Mattia Destro, che dice: “Astori è un bravissimo ragazzo. Lui come Florenzi, sono bravi compagni di squadra”.

 Che voto daresti alla prestazione di ieri in Nazionale di Destro?

6.5″.

Destro: “Sono d’accordo”.

Che effetto fa tornare a Bergamo?

Fa sempre piacere. Cagliari e Roma sono le città più importanti in cui ho vissuto”.

Vinceremo lo Scudetto?

No comment”.

Fonte: Roma Radio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom