Breaking News

Astori: "Mio gol di ieri regolare. Abbiamo la possibilità di superare la Juve"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-01-2015 - Ore 13:17

|
Astori:

Davide Astori festeggia oggi i suoi 28 anni e parla della gara di ieri, del suo gol e delle motivazioni della squadra da qui a fine stagione. Queste le sue parole: 

Polemiche sulla sofferenza della Roma, come ha dichiarato Stramaccioni.
“Diciamo che ogni allenatore protegge la sua squadra e Stramaccioni lo ha fatto. L’unica pecca di ieri è stata quella di non aver chiuso la prima la partita. Abbiamo giocato da Roma, per qualità e gioco creato”.

La Roma è seconda a un punto dalla Juve che va a Napoli, giornata campale?

Adesso inizia il bello, si incrontrano le prime in classifica. Abbiamo la prima possibilità di superare la Juventus”.

Rivedendo la partita di ieri, non ricordo parate di De Sanctis.

Abbiamo la consapevolezza di essere una grande squadra. Ci servono risultati, come nella partita di domenica, che ci consacrino e facciano aumentare la fiducia in noi stessi”.

Sembra che sei alla Roma da 10 anni.
E’ un gruppo che ti fa sentire subito parte di esso, è un gruppo che ha la mentalità vincente, si vede soprattutto da queste partite sofferte”.

Però c’è Florenzi.
Poi ha pure rinnovato (ride, ndr)”.

Come stai fisicamente?
Ho avuto un paio di infortuni che hanno spezzettato la continuità ma ora sto tornando in forma”.

Da dove nasce questa cosa che sei esperto di design?
Ho una famiglia appassionata all’edilizia. Padre architetto e frase ingegnere”.

C’è stata una tombolata a capodanno, chi l’ha fatta?
Non lo so, hanno iniziato a maledirmi tutti”.

Fonte: Roma Radio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom