Breaking News

Avv. Contucci: "Multare chi cambia posto in Curva Sud? Lo scopo della Prefettura è quello di avere tutti seduti in fila ed ordinati"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-09-2015 - Ore 13:28

|
Avv. Contucci:

Lorenzo Contucci, avvocato da sempre vicino alle cause dei tifosi della Roma, nei giorni scorsi ha pubblicato sul proprio profilo Facebook una multa indirizzata ad un tifoso che ha cambiato posto in curva Sud in occasione di Roma-Juventus. Questa mattina, il legale è stato intervistato nella trasmissione Te la do io Tokyo, che va in onda su Centro Suono Sport, proprio per parlare di questo argomento: "Lo scopo della prefettura, e non so se pure quello della società Roma, è avere tutti seduti al suo posto in fila ed ordinati”.

La divisione della Curva Sud tramite una barriera non è piaciuto neanche ai massimi dirigenti dell'Uefa, che da sempre puntano a togliere ogni divisorio:

Allo stadio Olimpico sono stati creati due nuovi settori, la curva Sud lato Tevere e la curva Sud lato Monte Mario. La Uefa può dire ciò che vuole, ma se il governo prende certe decisioni non ci sta nulla da fare. Non credo che verranno le barriere durante le partite di Champions League” – ha continuato l’avvocato.

Qual è, allora, un modo per contestare questo tipo di sanzioni?

Si richiamano le precedenti leggi sull’iter amministrativo, metterò a disposizione un modulo nel quale si spiegherà perchè è stato cambiato posto, ad esempio era sporco il seggiolino e non era possibile sedersi. La norma tra inoltre prevede che alla seconda violazione potresti essere sottoposto a Daspo. È come se prendessi due volte in un anno una multa e ti mettessero una sorveglianza GPS. Se dovessero applicare questa norma in Monte Mario chissà quanti vip e politici potrebbero essere daspati perchè cambiano posto per un motivo o per un altro”.

Questo modo di fare a cosa porterà?

Il riflesso sarà sugli abbonamenti alla Roma per il prossimo anno, perchè i tifosi non si abboneranno più e compreranno il biglietto in modo tale che potranno sedersi dove vogliono insieme alla propria famiglia ed i propri amici. Spero che la Roma faccia qualcosa perchè questa è la goccia che fa traboccare il vaso”.

Fonte: te la do io Tokyo-Centro Suono Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom