Breaking News

L'avversario: il Chievo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-10-2014 - Ore 12:12

|
L'avversario: il Chievo

Finisse oggi il campionato, il ChievoVerona di Corini sarebbe salvo con 4 punti in classifica in 6 partite disputate. La formazione gialloblù è quintultima e precede Atalanta, Parma, Palermo e Sassuolo fanalino di coda a 3. Fino ad ora, 1 vittoria (contro il Napoli, al San Paolo) e 1 pareggio (con l’Empoli) sono il ruolino dei veneti, che per il resto hanno perso contro Juventus, Parma, Sampdoria e Milan. Proprio con i rossoneri risale l’ultimo ko prima della sosta: 2-0 con reti milaniste di Muntari e Honda.

Tuttavia, il rendimento è in linea con quello dello scorso campionato: a questo punto della stagione il Chievo aveva gli stessi punti (4), gli stessi gol segnati (5) e le stesse reti incassate (9). Alla fine dell’anno, poi, raggiunse la salvezza con un turno d’anticipo battendo il Cagliari in trasferta. Corini, dal canto suo, ha uno “score” di tutto rispetto nei suoi precedenti contro la Roma: su 3 incontri affrontati contro i giallorossi sulla panchina gialloblù, il tecnico ha portato a casa 2 vittorie – una pure fuori casa, all’Olimpico nel 2013 – e 1 sconfitta.

Il giocatore più prolifico della rosa è l’attaccante Paloschi, andato a segno 2 volte. Ma quello che ha regalato l’unico successo con un sua marcatura è l’argentino Maxi Lopez, autore del sigillo decisivo con il Napoli. Da segnalare che, nelle statistiche della Lega Calcio, il portiere Bardi e il difensore Dainelli sono inseriti rispettivamente nelle graduatorie dei portieri con più parate (Bardi) e dei giocatori con più palloni recuperati (Dainelli).  Nell’ultima partita, persa 2-0 con il Milan, il Chievo è sceso in campo con un 4-3-1-2: Bardi in porta, Frey, Dainelli, Zukanovic e Biraghi in difesa, Hetemaj, Radovanovic e Cofie a centrocampo, Birsa dietro le punte Maxi Lopez e Paloschi.

 

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom