Breaking News

BENITEZ: "Il nostro obiettivo è riprendere la Roma. Dobbiamo vincere e vedere cosa fanno i giallorossi..."

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-03-2014 - Ore 13:10

|
BENITEZ:

L'Europa perduta da dimenticare, il secondo posto da conquistare. Il Napoli non ha tempo per riflettere e dopo il 2-2 fatale col Porto c'è una sfida non facile con la Fiorentina per mantenere viva la corsa al secondo posto, con la Roma da acciuffare. Benitez fa il punto, partendo dalla particolare sfida che mette di fronte due squadre appena eliminate dall'Europa: "Io e Montella avremo lo stesso tipo di problemi. Credo che ci possa essere un calo mentale dopo un'eliminazione, ma uscire così a testa alta deve essere una conferma della nostra crescita".

SECONDO POSTO — La corsa sulla Roma è adesso l'unico obiettivo, in attesa della finale di Coppa Italia: "Dipende anche dalla Roma, noi dobbiamo fare il nostro e vincere. Saremo preparati se loro faranno qualche errore. Precedenti? Col Valencia avevamo sette punti di svantaggio dal Real Madrid, poi abbiamo vinto il campionato. Dopo le tre partite ravvicinate con Fiorentina, Catania e Juventus, ne avremo altre in cui sarà possibile prepararci meglio, sarà più facile gestire la rosa. La fase difensiva va un po' meglio, in attacco ci manca. Garcia ha detto che arriverà secondo? Io penso che possiamo farcela ancora, perciò affrontiamo ogni gara per vincere e fare i tre punti. Certo, io preferirei stare davanti alla Roma in classifica".

LA FIORENTINA — Sulla Fiorentina: "Una squadra di qualità, sta giocando bene, con un calcio offensivo e non è facile giocare contro di loro perché subiscono ma fanno anche gol ed hanno giocatori importanti".

Fonte: GAZZETTA.IT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom