Breaking News

Bertolacci: "Da bambino vedevo Totti, poi ci ho giocato contro"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-05-2015 - Ore 20:22

|
Bertolacci:

Andrea Bertolacci è stato ospite dell'emittente radiofonica Radio 105, e ha parlato anche del capitano della Roma

"Bandiere nel calcio? Fa parte del lavoro cambiare maglia. Io sono cresciuto vedendo Maldini, Del Piero, Totti e diventato calciatore ho avuto la fortuna di giocarci contro. È bellissimo poter giocare con loro, perché da bambino li vedevo in televisione ed ora è una grandissima soddisfazione. Il Barcellona? Ho visto la semifinale di Champions League col Bayern. In cinque minuti hanno deciso la doppia sfida e mi ha impressionato la semplicità con cui l'hanno fatto. I momenti che non dimenticherò mai? Il primo gol in serie A, segnato poi alla Juventus, e l'esordio in nazionale. L'esordio contro l'Albania a Marassi è stata un'emozione unica. La convocazione? Ero in ritiro, mi si è avvicinato il team manager e mi ha detto che sarei dovuto andare a Coverciano."

Fonte: Radio 105

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom