Breaking News

Blanc come Rudi, ma non si sentono seconde scelte

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 27-06-2013 - Ore 16:00

|
Blanc come Rudi, ma non si sentono seconde scelte

Ora anche il PSG ha un allenatore. Si tratta di Laurent Blanc, uno che poteva approdare nella capitale, ma ha preferito un progetto più sicuro. 

Eppure ha molto in comune con il nostro Rudi Garcia. Come lui, infatti, è stato scelto dopo che diversi altri colleghi avevano rifiutato. Su tutti Jose Mourinho. 

Nella conferenza stampa di presentazione il francese ha dichiarato di non sentire in maniera negativa il fatto di non essere stato contattato per primo: "È vero, sono stato contattato tardi. Ma la cosa più importante è che adesso sono qui. Il calcio cambia, c'è un mercato anche per gli allenatori e c'è stato molto movimento. Non è grave non essere il primo in una lista, nella mia carriera di giocatore spesso non sono stato il primo di una lista. Però venivo scelto. E quando vieni scelto devi pensare al futuro, non al passato. La data del contatto non è importante, è importante che sia finita così". 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom