Breaking News

Bruno Conti: "La Roma è la mia vita. Il mio nuovo ruolo mi permetterà di viaggiare di più"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-04-2016 - Ore 12:10

|
Bruno Conti:

Bruno Conti, dirigente giallorosso e campione romanista, ha appena prolungato ed esteso il suo contratto con il club di Pallotta. "Marazico" ha concesso un'intervista all'edizione odierna del Corriere dello Sport:

"Amo la Roma, è la mia vita. Ho cominciato da calciatore, l’ho allenata, mi sono tolto tante soddisfazioni con i giovani in questi ventidue anni. L’esperienza che ho maturato sarà importante anche nel mio nuovo lavoro, dovrò scovare talenti in giro per il mondo. Ho accettato con entusiasmo perché nella Roma spero di morirci, di non lasciarla mai."

"Dovrò andare a visionare questi ragazzi per scovare nuovi talenti. Dovrò essere presente sul posto per seguire questi giovani, cercare di capire l’aspetto comportamentale e tutto il resto. E’ un lavoro impegnativo e importante, mi porterà a viaggiare di più. La società vuole sviluppare questo settore e si è creata una situazione che ritengo molto interessante".

"Nel momento in cui chiudo una parentesi importante della mia vita voglio ringraziare tutti i genitori che mi hanno dato fiducia nel portare i loro figli da noi e le società dilettantistiche che mi hanno permesso di andare a selezionare, spesso di persona, questi ragazzi. Mi hanno dato la possibilità di costruire quello che ho costruito con grande orgoglio".

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom