Breaking News

Camoranesi si ritira: "Da giugno farò l'allenatore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-02-2014 - Ore 20:15

|
Camoranesi si ritira:

Un altro degli eroi del Mondiale 2006 in Germania sta per appendere le scarpe bullonate al chiodo. Mauro German Camoranesi, ex centrocampista della Juventus e della Nazionale azzurra, tornato in Argentina nel 2011 per vestire la maglia del Lanus e poi passato al Racing di Avellaneda, ha annunciato infatti l’intenzione di lasciare il calcio giocato e quella di intraprendere la carriera da allenatore.

CAMORANESI: “FRUSTRANTE STARE FERMO, A GIUGNO MI RITIRO” – A convincere il centrocampista, nato a Tandil il 4 ottobre 1976 e naturalizzato italiano (è l’oriundo con più presenze nella storia della Nazionale azzurra, a quota 55), a dire basta un infortunio al ginocchio sinistro. “Mi ritirero’ a giugno, per me e’ stato molto frustrante non poter allenarmi bene negli ultimi tempi, mi piace giocare a calcio e non stare disteso in un letto”, ha spiegato Camoranesi ai microfoni di Fox Sports riferendosi alla fisioterapia che e’ stato costretto a fare per recuperare dall’infortunio.

“PENSO CON ENTUSIASMO AL MIO FUTURO COME ALLENATORE” – Quindi il 37enne giocatore, che nel calcio italiano era stato lanciato dal Verona, allarga l’orizzonte verso il domani. “Ora ho voglia di riprendermi e di tornare in campo per giocare ancora un po’, poi il mio grande desiderio e’ quello di diventare un allenatore. Ho ancora qualche mese da calciatore – ha concluso uno degli iridati di Marcello Lippi, suo tecnico anche in bianconero – ma gia’ penso con entusiasmo al mio futuro come allenatore”.

Fonte: LaRepubblica.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom