Breaking News

Capello: "Chiudo la carriera con la Russia"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-09-2013 - Ore 18:58

|
Capello:

Non guidero’ la Nazionale italiana dopo Cesare Prandelli. La mia carriera si concludera’ con l’esperienza in Russia”. Fabio Capello, dopo aver conquistato il primo posto nel gruppo F di qualificazione ai Mondiali 2014, grazie ai successi contro Lussemburgo e Israele, ha subito smentito le voci che lo avrebbero accostato sulla panchina azzurra dopo il Mondiale in Brasile. Il tecnico friulano, ai microfoni diFox Sports (l’intervista andra’ in onda lunedi’ 16 settembre alle 19.30, in replica alle 23.30), ha parlato anche dei colleghi MassimilianoAllegri, Antonio Conte e Carlo Ancelotti.

Ad Allegri ha mandato un suggerimento: ”Al tecnico del Milan non consiglierei di fare in questo momento il commissario tecnico di una Nazionale. E’ ancora troppo giovane ed a quell’eta’ e’ piu’ importante lavorare tutti i giorni sul campo da allenatore di una squadra di club”. Per Conte, invece, non ha escluso un futuro lontano da Torino, in particolare in Inghilterra. ”E’ un allenatore da Premier League? Direi di si, anche se in Inghilterra non devi essere solo un allenatore, ma un manager a 360 gradi”. Un pensiero, che suona come un auspicio, e’ per l’amico Carlo Ancelotti. ”Quest’anno la squadra favorita per vincere la Champions League e’ il Real Madrid. Ha tutto per vincere la decima coppa. Carlo e’ la persona giusta nel posto giusto”.

(Ansa)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

Quintaletto 25/09/2013 - Ore 23:49

Con la Mazda. http://www.youtube.com/watch?v=IJC2uNxJf9A

Mauro 18/09/2013 - Ore 22:38

...e magari se deciderà di smettere in anticipo, potrà sempre fuggire di notte.

the end of the match 18/09/2013 - Ore 13:11

Ottima intervista, l'ho ascoltata integralmente sul canale Fox Sports Italia. Capello dice delle importanti verità. Anche secondo me Ancelotti e il suo Real, saranno la punta di diamante del calcio europeo quest'anno!

mirko dal masso 17/09/2013 - Ore 17:05

Bella intervista, ascoltata ieri su canale Fox Sports, mai banali e scontate le "Loro" interviste. In ogni caso, Fa bene Capello a mettersi da parte. E' un grandissimo allenatore, ma non è il più adatto allo stile di gioco della Nazionale italiana.

Giorgio 17/09/2013 - Ore 16:12

Ho guardato questa intervista su Fox Sports tre volte...mi dispiace che Capello lasci!

chiudi popup Damicom