Breaking News

Capello: "Mi rivedo in De Rossi, l'unica rivale della Juve è la Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-11-2016 - Ore 09:28

|
Capello:

La Gazzetta dello Sport ha intervistato l'ex allenatore di Roma e Juve Fabio Capello. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Allegri ha detto: “Parlare di una Juventusche gioca male è diventata una moda, un luogo comune. La mia Juve come quella di Capello? La ricordo poco, ma so che vinceva come questa”.
«Mi permetto di replicare che la mia Juve offriva un buon calcio e faceva i conti con una concorrenza importante. La Juve attuale non ha avversari. Il Napoli si è perso, tra le cessione di Higuain e l’infortunio di Milik. L’Inter è al terzo allenatore in tre mesi. L’unica rivale possibile mi pare la Roma».

Locatelli le assomiglia?
«Sì, in questo ragazzo mi rivedo. Anche io avevo i tempi giusti per gli inserimenti e il senso del gol. Un altro calciatore che mi ricorda com’ero è De Rossi».

Fonte: La Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom