Breaking News

Chierico: "Roma grande gruppo, mi aspetto un approccio guardingo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-08-2016 - Ore 19:15

|
Chierico:

Odoacre Chierico, ex giocatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio dicendo la sua sul match di questa sera:

 

"La Roma ha fatto un ottimo risultato e ha dimostrato di non meritare la sconfitta. Queste partite vanno però prese con le molle anche se i giallorossi hanno buone possibilità di passare il turno. C'è da dire però che ogni partita è storia a sé".

Che gara si aspetta dalla Roma?
"Le squadre di Spalletti difficilmente giocano d'attesa. Questa gara credo che sia la più importante per la Roma. Aprirebbe la porta al discorso Champions fondamentale per i giallorossi. I giocatori lo sanno. Credo che la Roma, sin dalle prime battute, sia un po' guardinga ma non penso poi aspetti gli eventi".

A livello mentale, come si approccia una gara del genere?
"In ogni partita è fondamentale non prendere gol. Credo di aver detto tutto. Ogni gara va giocata per segnare e non fare almeno un gol, ma due o tre. Poi c'è anche il discorso di non subire reti".

Su chi punta questa sera?
"Non credo ci sia un uomo su cui puntare. Già con l'Udinese ha dimostrato di essere un ottimo gruppo. La forza della Roma è il collettivo".

Come ha visto il mercato della Roma?
"Ha fatto le cose giusta, che doveva fare. Credo sia stato un ottimo mercato. Non dimentichiamo che i giallorossi avevano ottimi giocatori".

L'inizio di campionato dell'Inter?
"Non conosco molto dell'Inter e preferirei non dare grandi giudizi. I nerazzurri son sempre stati altalenanti, ora invece c'è una proprietà diversa, una gestione diversa e non mi sento di dare giudizi".

Come vede la Juventus invece?
"La Juventus si è rinforzata moltissimo, ma anche le altre. Sarà un campionato avvincente. La diretta avversaria dei bianconera sia la Roma. Il Napoli con la partenza di Higuain si è indebolito, pur rimanendo comunque una grande squadra".

La situazione del Pisa?
"È una squadra che ho nel cuore. L'augurio che posso fare è che presto possa venire in Serie A".

Fonte: TMW Radio

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom