Breaking News

Comunicato AIRC: "Ferma condanna per chi ha ucciso Ciro"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-07-2014 - Ore 15:18

|
Comunicato AIRC:

L’Associazione Italiana Roma Club, a nome dei numerosi club affiliati e delle migliaia di romanisti che ad essi aderiscono, ribadisce quanto già affermato nel comunicato pubblicato sul proprio sito all’indomani di quanto successo il 3 maggio e nel giorno dopo la scomparsa di Ciro Esposito.

Esprime perciò la ferma condanna del vile gesto e la presa di distanza da colui ( o coloro) che ne sono stati
protagonisti, a prescindere dal fatto che si tratti di romanisti, laziali, interisti ecc. Un omicidio rimane un omicidio e non c’entra nulla con lo sport, con il calcio, con il tifo e con chi va allo stadio e in trasferta a sostenere la propria squadra.

Si coglie l’occasione per rinnovare le condoglianze ai familiari della vittima e per auspicare la fine di ogni violenza nel mondo calcistico.

LEGGI NEWS ORIGINALE

Fonte: www.associazioneitalianaromaclub.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom