Breaking News

Conferenza stampa Maran: "I tre infortuni ci hanno condizionato. Spalletti è un grande allenatore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-05-2016 - Ore 15:15

|
Conferenza stampa Maran:

Il tecnico del Chievo, Rolando Maran, in sala stampa dopo la sconfitta per 3-0 contro la Roma:

Abbiamo giocato contro una Roma difficile da affrontare adesso. Senza i tre infortuni avremmo potuto fare qualcosa in più, ma ci hanno condizionato un po'


Cambiano i giocatori e gli allenatori, ma il miracolo Chievo si verifica ogni anno
Questo grazie a chi lavora all’interno della società, che mette tanta passione nel proprio lavoro. Poi è cambiata la mentalità che ha dato qualcosa in più alla squadra e sono sicuro che la porterà lontano”.

Qual è stato il limite del Chievo e cosa il merito? Su Floro Flores cosa ha da dire?
La Roma ha fatto girare bene palla e siamo stati sotto il loro gioco. Nella seconda parte abbiamo giocato meglio, sapendo che se non facciamo corse a vuoto possiamo creare pericoli. Floro Flores sta entrando sempre più nei meccanismi del nostro gioco e farà sempre meglio. Nella prima parte abbiamo sofferto, tutto ciò in virtù della Roma che in questo girone di ritorno ha dato filo da torcere a tutti. In più il grande caldo, questa Roma ed arrivare al 45’ senza cambi ha influito. Spalletti ha rivoltato come un calzino la Roma e questo lo fa solo un grande allenatore. Lui lo è “.

A fine stagione si comincia già a parlare di mercato. Dove pensa si deve rinforzare la sua squadra?
Abbiamo fatto bene e al di là del rinforzarci dobbiamo pensare anche a ringiovanire. Bisogna trovare dei giocatori che possano rimpiazzare bene chi è un po' avanti con gli anni e non può dare quanto una volta”.

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom