Breaking News

Constant: "Con la Roma daremo spettacolo. Obiettivo: il podio"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-12-2013 - Ore 09:44

|
Constant:

L'esterno sinistro del MilanKevin Constant, ha rilasciato un'intervista a Il Messaggero (S. Riggio), nella quale anticipa la sfida di lunedì contro la Roma. Ecco uno stralcio:

Lunedì a San Siro arriva la Roma. È veramente lei l’anti-Juve?
«Sono due belle squadre. In questi mesi la Roma ha dimostrato di avere un gran gioco e di essere un bel gruppo. Fino alla fine cercherà di starle dietro. Noi cercheremo di vincere comunque».

In caso di successo, il Milan sarebbe la prima squadra a battere i giallorossi. Ci ha pensato?
«Sinceramente no. Non è importante essere i primi o i secondi, è importante vincere e basta».

Torna Totti. Un avversario da temere…
«Francesco è un giocatore davvero importante, è un grande campione. Meglio così perché con lui in campo sarà più bello e sarà lo spettacolo a guadagnarci».

C’è da marcare stretto anche Gervinho. «Lo conosco poco, anche se ha giocato in Francia. Non c’è dubbio che sta dimostrando di avere ottime qualità d’attaccante, sta disputando davvero un bel campionato».

Quanto è importante, tra Roma e derby, finire nel migliore dei modi il 2013?
«Sono due sfide affascinanti e fondamentali per il Milan. Siamo in buone condizioni e, nelle ultime gare, abbiamo ottenuto bei risultati. Vincere vuol dire ritrovare fiducia, lo sappiamo e sono sicuro che faremo due buone prestazioni».

 Quali sono i vostri obiettivi? 

«Arrivare tra i primi tre del campionato. Per questo siamo concentrati sulle gare contro Roma e Inter. Dobbiamo conquistare tante vittorie e poche sconfitte».

Sul sorteggio Champions? 

"L'importante è non pescare il Bayern Monaco"

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom