Breaking News

Coppa d'Africa, controlli anti-Ebola per tutti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-01-2015 - Ore 19:36

|
Coppa d'Africa, controlli anti-Ebola per tutti

Tutti i giocatori che entreranno in Guinea Equatoriale per disputare la Coppa d'Africa per nazioni, al via sabato prossimo, dovranno sottoporsi ad un test per il virus Ebola. Lo stesso, breve, esame medico verrà condotto su chiunque volesse entrare nel paese per seguire la manifestazione. I primi ad essere sottoposti agli accertamenti sono stati ieri i giocatori di Capo Verde. Oggi sono già sbarcati o stanno arrivando quelli della Repubblica Democratica del Congo, del Congo, del Burkina Faso, della Tunisia e del Ghana. Tutte le delegazioni sono state fatte sbarcare nell'aeroporto della capitale, Malabo, per fare i test. Il sistema di controlli è comunque attivo già da tempo nel Paese, dove finora non si sono registrati casi del virus che ha già provocato migliaia di morti in altre nazioni dell'Africa Occidentale - specialmente in Guinea, Sierra Leone and Liberia - peraltro lontane oltre un migliaio di chilometri dalla Guinea equatoriale. Dopo la rinuncia del Marocco ad ospitare il torneo, proprio per i timori del diffondersi del virus, la Guinea Equatoriale si è proposta come sede alternativa ed è pronta accogliere le 16 squadre partecipanti e i loro sostenitori nelle quattro sedi previste, fino alla finale dell'8 febbraio. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom