Breaking News

Cuccarini: "Spalletti come Pippo Baudo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-04-2016 - Ore 10:35

|
Cuccarini:

Lorella Cuccarini è intervenuta ai microfoni dell'emittente radiofonica Centro Suono Sport, rilasciando qualche dichiarazione sulla Roma: “La prima volta che ho sentito cantare in curva La notte vola è stata un’emozione fortissima: una sigla televisiva che diventa un inno allo stadio fa un effetto davvero particolare. Mi hanno detto che per un periodo è stato usato anche dall’Inter ma si ved e che lì non ha funzionato, quindi lasciamolo all’Olimpico”. Su Spalletti: “Se dovessi pensare a una somiglianza con qualcuno dello spettacolo lo vedrei nei panni di una persona che all’interno di un programma tv sappia cogliere le occasioni per dare vita a uno di successo. In questo senso potrebbe essere il Pippo Baudo della situazione: come lui è sempre stato in grado di creare programmi di successo, così Spalletti ha fatto per la Roma”. Su Totti ha spiegato: “Secondo me si sta (s)parlando un po’ troppo della questione perché queste dichiarazioni che escono e sono smentite un giorno dopo fanno capire che c’è tanta voglia di parlarne e io da tifosa penso che nulla possa intaccare quello che Francesco è sul campo ma anche nella vita, lui partecipa a tante iniziative benefiche e si spende per le persone meno fortunate anche se non ne parla. Si può dire quello che si vuole ma non intaccarlo”. Sul secondo posto: “Sono moderatamente ottimista, anche se non lo do per certo, e non perché non ci creda ma perché non sono solita dare per scontato nulla. È evidente che la squadra è in grandissima forma, credo che si possa sognare di ambire al secondo posto, vista anche la crisi del Napoli. La speranza comunque c’è. Vedremo”. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom