Breaking News

Da Destro a Garcia, la Roma fa di nuovo giurisprudenza

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 16-12-2014 - Ore 16:54

|
Da Destro a Garcia, la Roma fa di nuovo giurisprudenza

E' successo di nuovo, è arrivata un'altra stangata del Giudice Sportivo per la Roma. Questa volta a farne le spese è Rudi Garcia, sanzionato per un presunto schiaffo ad uno steward in servizio a Marassi.

Il fatto sarebbe avvenuto nell'immediato post partita di Genoa-Roma, caratterizzato dal nervosismo generale di giocatori, arbitri, e di tutti gli altri addetti ai lavori. Uscendo dal campo, secondo la testimonianza dello steward, il tecnico della Roma avrebbe tentato di schiaffeggiarlo, nel tunnel che porta agli spogliatoi. Dove le telecamere non potevano vedere e dove, a quanto pare, non hanno visto neanche gli Ispettori Federali presenti a Marassi.

Il dg Mauro Baldissoni ha fatto sapere che arriverà presto il ricorso, accompagnato da una querela per calunnie da parte di Rudi Garcia, indirizzata allo steward in questione. Baldissoni ha anche ricordato che, per la secondo volta, la Roma fa giurisprudenza in questioni di questo tipo.

Il direttore si riferisce alla fattispecie di Cagliari-Roma della scorsa stagione, quando Mattia Destro diede una manata ad Astori, venendo punito con il fallo dall'arbitro solo per la trattenuta. L'ufficiale di gara in seguito comunicò al giudice, via mail, di non aver visto la manata di Destro.

Anche in quell'occasione avvenne un fatto unico: Destro fu squalificato per quattro giornate, dopo che il Giudice Sportivo visionò le immagini. La più classica delle prove TV, utilizzata però in una situazione in cui non serviva, considerando che l'arbitro aveva giudicato nell'ambito dell'azione in questione.

In quel caso il ricorso della società giallorossa servì a poco (la squalifica non fu ridotta) e Destro dovette saltare le partite che potevano aiutarlo a convincere Prandelli per il Mondiale brasiliano. Anche in questo caso, la Roma è la prima società a subire un proveddimento di questo tipo. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom