Breaking News

D'Agostino: "Totti e Spalletti due campioni, il mio cuore stasera è per la Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-09-2016 - Ore 12:22

|
D'Agostino:

Gaetano D'Agostino, ex Roma e Fiorentina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Tuttomercatoweb.com:

"Bella partita, tra due squadre un po' in difficoltà. Sicuramente si vedrà bel gioco, ma entrambe in questo momento non sono molto spettacolari, mi sembrano macchinose".

Da che parte sta questa sera?
"Roma. Stimo la Fiorentina, è nel mio cuore, ma dodici anni in giallorosso non si dimenticano".

Spalletti e la gestione di Totti. Qualche problema di troppo...
"Sono due campioni. Uno in panchina e uno in campo. E poi sono due persone molto mature".

E la Fiorentina?
"Firenze è una piazza molto ambiziosa, ma per puntare in alto ci vogliono i giocatori che ti facciano ambire a qualcosa di più".

Serie A: qualcuno da cui è rimasto impressionato?
"Milik e sto seguendo molto Lemina della Juventus".

Chi oltre la Juventus per il campionato?
"Mancando Higuain, il Napoli é comunque una grande squadra. Però in cima c'è la Juventus".

Il suo Palermo, intanto, fatica.
"Spero fortemente che Zamparini dia modo a De Zerbi di assemblare la squadra con le sue idee. Può far vedere, oltre il calcio di Sousa, Spalletti e Di Francesco anche il suo. Se Zamparini avrà pazienza, si vedrà un Palermo che gioca bene a calcio".

E lei?
"Alleno l'Anzio, in Serie D. Un'esperienza bellissima. Gioco con il 4-3-3, mi piace il gioco propositivo e i movimenti senza palla. Fermo restando che ognuno ha anche il compito di dare un contributo importante pure in fase difensiva. Se sul piano atletico sei ad armi puoi anche vincere...".

Fonte: Tuttomercatoweb.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom