Breaking News

Del Neri: "Il calcio non è matematico, pareggio giusto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-01-2016 - Ore 17:49

|
Del Neri:

DEL NERI IN SALA STAMPA

E’ stato un secondo tempo diverso dal primo, l’approccio nei primi minuti del Verona è sembrato migliore.
"Nel primo tempo eravamo contratti e non abbiamo avuto coraggio. Abbiamo sofferto il trequartista dietro Dzeko. Nella ripresa abbiamo giocato diversamente con un centrocampista in più e mantenendo le tre punte. Pari giusto ed anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni. Abbiamo dimostrato di saper giocare in questo campionato per ambire alla salvezza"


La squadra ha dimostrato gamba, ma come mai finora queste cose non erano emerse ?
"Abbiamo incontrato squadre importanti giocando alla pari. Ma nel calcio la cosa basilare è anche avere fortuna. Ma non rendiamo da ultimi in classifica. Ci sono annate storte e sta a noi raddrizzarle, senza i due pali avremmo due gol in più"


Dopo il pareggio il Verona sembrava padrona del campo, possiamo considerare due punti persi ?
"Per fermare la Roma abbiamo speso molte energie a volte buttando via la palla. Ma non ci lamentiamo"


Le è dispiaciuto che in fase di preparazione la Roma non abbia parlato del Verona ?
"Avevano altri problemi da affrontare. E’ chiaro che se una squadra è terza ed una ultima si pensa di vincere. Ma il calcio non è matematico. Luciano conosce il calcio e sa come viaggia. Nel primo tempo ha preparato bene la partita"

Soddisfatto del punto odierno ?
"In casa della Roma un punto pesa molto dal punto di vista psicologico. Abbiamo fatto il nostro e se la barca gira bel modo giusto ci cacciamo anche qualche soddisfazione. Puntiamo soprattutto sul fatto che abbiamo acquisito una mentalità giusta per centrare la salvezza"


Due pareggi con la Roma, uno all’andata ed uno al ritorno…
"All’andata non c’ero, ma oggi il portiere della Roma è stato protagonista, ciò vuol dire che abbiamo creato. Penso che questa sia la strada giusta che dobbiamo percorrere. Oggi abbiamo prodotto il giusto contro una grande squadra"

Nel secondo tempo espulso qualcuno in panchina ?
"Si, una riserva. La panchina vive intensamente la gara ma può capitare. L’arbitro è stato inflessibile".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom