Breaking News

Diritti TV - 7 Club chiedono cambiamenti - Lotito: "Non un atto ostile ma un contributo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-08-2013 - Ore 23:35

|
Diritti TV - 7 Club chiedono cambiamenti - Lotito:

Un'approfondita indagine di mercato, la possibilità di affiancare all'advisor Infront un altro consulente scelto dai club e, in sostanza, una revisione dei proventi per i diritti tv sul calcio per il prossimo triennio, quello che parte nel 2015: è quanto chiedono Juve, Inter, Fiorentina, Roma, Sassuolo, Verona e Samp in una lettera inviata alla Lega di Serie A. Il presidente Maurizio Beretta ha definito le proposte ''costruttive e condivisibili'', precisando che ''su alcune siamo già al lavoro''. "Non un atto ostile ma un contributo" Così Claudio Lotito interpreta la lettera inviata alla Lega di A da 7 club, per chiedere di affiancare un nuovo consulente sui diritti tv. 'Ben vengano i suggerimenti costruttivi - dice il presidente Lazio in assemblea Lega Pro - finalizzati a incrementare la possibilità di ricavi per la Lega in tema di diritti tv: l'iniziativa non è considerata motivo di ostilità ma un valido contributo'.

Fonte: Ansa

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom