Breaking News

Doumbia: "La Roma? Non volevo tornarci, ho chiesto al mio agente di trovarmi una soluzione"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-06-2016 - Ore 10:42

|
Doumbia:

Seydou Doumbia, attaccante della Roma in prestito al Basilea, ha rilasciato una lunga intervista al portale francese footmercato.net.

Queste le sue parole:

"La Roma? Io non volevo tornarci e ho chiesto al mio agente di trovarmi una soluzione. Il Basilea è un grande club e sono sicuro che qui ritroverò tutti gli stimoli positivi. Appena ho conosciuto i dirigenti ho capito che avevo fatto la scelta giusta. Inoltre mi ritrovo in un campionato che conoscono bene e soprattutto in Champions League, una competizione dove ho fatto ottime cose. Ho rifiutato offerte faraoniche da club cinesi, arabi e messicani. Inoltre due club francesi di Ligue 1 mi hanno cercato. Non è stato facile prendere una decisione, ma quando il Basilea si è proposto non ho esitato un solo secondo. Newcastle? Non ho alcun rimorso. In allenamento mi sentivo bene, ma poi alla vigilia del match non ero mai in gruppo. Non ho avuto un grande rapporto con Benitez, che non mi ha mai dato fiducia. Lui prendeva le sue decisioni e io le ho sempre rispettate”.

Seydou Doumbia, attaccante classe 1987, arrivato alla Roma per 14,4 milioni a gennaio 2015, è andato in Svizzera in prestito oneroso per 2 milioni (1,5 più 500mila di bonus) con diritto di riscatto fissato a 6,5 milioni. Il Basilea pagherà interamente il pesante ingaggio di 3 milioni del giocatore ivoriano. 

 

Fonte: footmercato.net

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom