Breaking News

Emanuelson:"A Roma non mi trovavo bene"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-02-2015 - Ore 15:44

|
Emanuelson:

Dopo appena 6 mesi, Urby Emanuelson ha già cambiato casacca. L'olandese ha salutato anzitempo la Roma per dire 'sì' all'Atalanta, con l'obiettivo di rimettersi in gioco e gettarsi alle spalle la deludente avventura vissuta in maglia giallorossa.

E' lo stesso esterno, nella conferenza di presentazione a Zingonia, a confidare le difficoltà vissute nella Capitale: "Alla Roma non mi trovavo bene - ha spiegato l'ex Ajax e Milan - Ho vissuto momenti poco felici e avevo pensato di andarmene".

Il presente si chiama Dea: "Sono contento di essere all’Atalanta, ho sentito subito la fiducia nelle mie qualità sia della Società che del mister. Per me è stato importante per decidere di venire a Bergamo. Hanno chiamato quasi ogni giorno per portarmi qui, avevo altre opportunità, ma nessuno mi ha convinto come i dirigenti nerazzurri. Ho sentito fiducia in me fin dal primo giorno".

Emanuelson ha già esordito contro il Cagliari, propiziando l'azione dello splendido 2-1 di Pinilla: "Sono soddisfatto dei miei primi minuti in maglia nerazzurra. Era un po' che non giocavo e manca ancora il ritmo partita, non sono ancora al cento per cento. Però sono contento dell’esordio e dei tre punti. Importanti per il campionato. Ora dobbiamo continuare così".

Fonte: goal.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom