Breaking News

Ennesimo errore arbitrale contro la Roma, Garcia non ci sta. Noi nemmeno (FOTO)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Gabriele Nobile 01-12-2013 - Ore 18:48

|
Ennesimo errore arbitrale contro la Roma, Garcia non ci sta. Noi nemmeno (FOTO)

La partita di Bergamo finisce con gol all’ultimo minuto di Strootman che pareggia un match spigoloso per la Roma di Garcia, anche per colpa dell’arbitraggio del sig. DAMATO di Barletta, che non ha saputo interpretare in maniera corretta una partita semplice da dirigere anche per un dilettante alla prima partita di Serie A.

Dopo quanto successo nella ultime tre partite disputate dalla Roma, vedi il pareggio a Torino con annesso rigore negato a Pjanic e l’episodio più che dubbio ( su Benatia) che ha portato in vantaggio i granata, seguito dal maldestro pareggio in casa con il Sassuolo dovuto anche all’eccessivo extra time, oltre ad un fallo chiaro ed evidente su Bradley, prima del goal emiliano di Berardi, sorvolando sulla partita in casa contro il Cagliari, dove all’arbitro si è sostituito “JašinAvramov, eccoci alla sfida odierna allo “Stadio Azzurri d’Italia” di  Bergamo.

Certamente una partita spigolosa e difficile per la Roma, molti infortunati ed altri giocatori ( vedi De Rossi) scesi in campo in condizioni non proprio idonee, con il tecnico francese che ha dovuto mettere in campo una formazione diversa dalle altre, con l’esclusione di Pjanic e Ljajic a favore di Marquinho e Bradley.  Ma il punto non è questo, vorremmo soffermarci su quanto ha combinato il sig. DAMATO: siamo al 30’ del secondo tempo quando in una mischia in area di rigore bergamasca, il tiro a botta sicura di Maicon viene intercettato con un braccio dal difensore Atalantino, Lucchini, e non solo, sullo sviluppo dell'azione, ecco il capolavoro della terna arbitrale, ovvero di annullare il goal di Bradley, come potete vedere da queste foto, in fuorigioco si trova Strootman e non il giocatore americano, che è tenuto in gioco da Cazzola. Due errori in uno e mancavano ancora 20 minuti alla fine della partita.

..e non commentiamo i 3 minuti di recupero, dove il fischietto Pugliese è riuscito a superarsi, infatti con 6 cambi e l’espulsione del tecnico atalantino , i minuti per l’Extra time potevano e dovevano essere di più.

Anche la società Roma, dovrà cambiare atteggiamento in Lega calcio e probabilmente dovrà iniziare ad alzare la voce anche attraverso i “media”, altrimenti l’ennesimo errore passerà alla storia come il solito episodio “sfortunato”.

Questo è il calcio italiano, dove gli scandali sono emersi solamente dopo anni e dove i protagonisti sono rimasti, bene o male sempre gli stessi ( Moggi escluso). Forse il neo tecnico romanista Rudi Garcia, solamente oggi ha aperto gli occhi davanti all’evidenza: "Il rigore?Tutto il mondo lo ha visto, il problema è che abbiamo una sensazione brutta, che nel dubbio non ci fischiano mai a favore. Le immagini parlano da sole, anche se non voglio alibi, se avessimo giocato tutta la gara come l'ultima mezz'ora potevano fischiarci anche tutto contro.” .

Queste le dichiarazioni post match del tecnico francese negli spogliatoi dello stadio di Bergamo.

AS Roma se ci sei batti un colpo.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom