Breaking News

Ferrero: "Non avrei dato la Roma agli Americani.. Romagnoli se torna alla Roma fa una cavolata"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-04-2015 - Ore 11:36

|
Ferrero:

In data odierna è intervenuto ai microfoni di "Te la do io Tokyo" su Centro Suono Sport, Massimo Ferrero, queste le parole del presidente della Sampdoria:

"Attenzione a levare il folclore dagli stadi. Se togliamo il colore ed i colori, chi ci mettiamo a vedere la partita, gli spettatori virtuali?! "Noi dobbiamo cercare di chiacchierare di meno e applicare le regole".

A proposito del mancato ricorso da parte della Società, ha aggiunto: "Qualcuno ha messo quello striscione? Nel caso, puniamo chi l'ha messo, non tutti. Non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, Cerchiamo di selezionare. Sennò va a finire che non ci va più nessuno allo stadio. Già abbiamo stadi decadenti...Così si dà un messaggio di spavento, di paura, diamo un messaggio serio con una strategia, con un metodo e applichiamo le regole. Diamo messaggi di cultura sportiva. E poi chiacchieriamo di meno, ogni cosa deve essere rimbalzata per 16 giorni…abbiamo il biglietto identificativo, la tessera del tifoso..."

"Non avrei mai insultato i tifosi: i tifosi sono persone che pagano e che sostengono la squadra, di cui il calcio ha bisogno. Senza di loro non ci sarebbe calcio né stadio". Inoltre aggiunge Ferrero: "E' importante che un Presidente sia vicino alla squadra: Io non le sto vicino, di più: le squadre di calcio sono composte da tutti ragazzi giovani: il Presidente deve essere una figura che sostiene i suoi gioielli, come un buon padre di famiglia; Se sbagliano, gli deve dare piccole punizioni, se sono bravi, una carezza.Io ho un dialogo con i miei giocatori e guai se non lo avessi!"

Sulla proprietà americana?

"E' una decisione che non ho mai condiviso, quella di consegnare la Roma agli Americani; ma la rispetto, noi, in Italia, consegniamo tutto a tutti. L'arte, l'artigianato... Non avrei dato la Roma agli Americani".

Chiusura su Romagnoli, resta alla Samp?

"Romagnoli se torna a Roma fa una cavolata. Qui sta lavorando bene, è felice. Ma non è mio. Comunque decideremo a Giugno"

 

Fonte: Centro Suono Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom