Breaking News

Figo: "Con me alla Presidenza Fifa Mondiale a 48 squadre"

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 19-02-2015 - Ore 15:55

|
Figo:

Redistribuzione dei fondi verso il calcio di base, apertura alla tecnologia in campo e un allargamento dei Mondiali a 40 o 48 nazionali. È il progetto di riforma profonda della Fifa di Luis Figo, secondo quanto riportato dall'ANSA, candidato alla presidenza dell'organo di autogoverno del calcio. «All'interno della Fifa serve un dibattito aperto, il torneo deve essere allargato da 32 a 40, o 48 squadre, con soli 3-4 giorni in più si può aprire il Mondiale a più nazioni». Tre le possibili opzioni pensate dal campione portoghese: lasciare il torneo a 32 squadre con 8 gruppi da 4 squadre, oppure salire a 40 con 8 gruppi da 5, o a 48 giocando due tornei con 24 nazionali in due differenti continenti per poi riunirle in una seconda fase. Sull'uso della tecnologia Figo aggiunge: «Voglio studiare il calendario, le regole, il formato delle competizioni. Voglio un calcio moderno che si adatti ai nostri tempi. Propongo due riforme: l'uso, dopo un approfondito studio, della gol-line technology, e il cambio delle regole sul fuorigioco. Cambiare le regole, rivederle ogni quattro anni, un dibattito aperto, l'uso della tecnologia purché non comporti una continua discussione su quello che accade in campo.

Fonte: ANSA

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom