Breaking News

Flash Interview: Garcia: "Abbiamo giocato ma siamo stati poco cinici" Baldissoni: "Roma involuta, c'è delusione" (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-03-2015 - Ore 23:55

|
Flash Interview: Garcia:

Il Monday Night di questa sera, prevede il match tra la Roma e la Sampdoria, voce quindi ai protagonisti del pre e post match:

POST-PARTITA

BALDISSONI A SKY: "Fino a qualche mese fa era la Roma che volevamo, ora invece la squadra si è involuta nel gioco e nei risultati. Ci aspettiamo di tornare a quel livello. E' tempo di cercare delle soluzioni più che i motivi di questa crisi. Ora dobbiamo vincere per forza, non possiamo più sbagliare. Pallotta? E' deluso della prestazione, confidiamo in una ripresa questo giovedì. I fischi? Contestazione legittima, sarebbe grave se l'Olimpico fosse un problema ma non è così. Garcia in discussione? Siamo tutti in discussione, ma non si può parlare ora di futuro. Questa squadra ha l'obiettivo ora di rimanere seconda e andare avanti in Europa".

DE SANCTIS SKY: "Come si esce fuori? E' evidente che non c'è sorpresa nella reazione dei tifosi, non abbiamo fatto risultato oggi. Sul piano di gioco meglio, con alcune occasioni per poter segnare e forse così ci sarebbe potuto essere un esito diverso. Purtroppo non possiamo più permetterci altri passi falsi, dobbiamo riprendere da quanto di buono fatto oggi. Se noi continuiamo a non vincere prima o poi qualcuno ci supererà. Ormai ci serve la vittoria per riprenderci. Il gruppo non si è potuto esprimere al massimo a causa di infortuni e altre situazioni. Tutte le volte che siamo scesi in campo però potevamo fare meglio, questo è sicuro. Il gruppo è sempre unito? Il gruppo c'è, ovvio che forse della Roma dell'anno passato mancano molti interpreti. Non si può fare un paragone. Sono i risultati a determinare una visione complessiva. Garcia? Sa bene cosa fa, non gli è mai sfuggita di mano la situazione e  noi lo seguiamo. Dobbiamo però dare qualcosa in più per fare risultato".

GARCIA SKY: "La Roma ha giocato, la Samp ha segnato? Sì, mi sembra vero. Abbiamo avuto molte occasioni per segnare ma non ci siamo riusciti. Abbiamo provato molti cross ma la rete non è arrivata, poi l'espulsione a Keita che ha condizionato il finale. Si poteva risparmiare. Non abbiamo tempo per lamentarci, dobbiamo subito giocare e vincere giovedì. Gli attaccanti? Dobbiamo subito ritrovare il gol, a partire dalle prossime partite. Quando siamo passati in svantaggio non abbiamo reagito come di dovere, ma stanchezza ed espulsione ci hanno condizionato forse. I fischi del pubblico? E' semplice, bisogna vincere, è l'unica cosa da fare. Il gioco della squadra porta ad avere delle occasioni, ma bisogna essere più cinici a sfruttarle. Mancano giocatori che fanno la differenza? Al momento è vero, abbiamo dei giocatori di talento. Sono loro che devono risolvere la partita. Difendere la chiesa dall'attacco dei laziali? La prima preoccupazione è vincere giovedì, è la nostra priorità. Poi penseremo al campionato".

MIHAJLOVIC SKY:  "E' stata una grande vittoria, abbiamo preparato bene questa partita. Non è mai facile giocare contro la Roma, anche se in crisi hanno giocaori che possono fare la differenza. Abbiamo fatto tutto per bene, difendendoci e attaccando compatti. Nel secondo tempo abbiamo preso il controllo della partita, non prendendo gol e questo anche grazie a Viviano. Totti? Non l'ho visto dopo la partita. Mi spiace per la Roma, ma giovedì avranno un'altra partita importante. E comunque tutte le squadre impegnate in Europa non hanno fatto bene in campionato". 

FERRERO SKY: "Un'emozione indescrivibile, mi sono quasi sentito male. La Roma davanti alla porta ha trovato Viviano. che è stato un tir, ha fatto parate incredibili. Ma come si dice: gol sbagliato gol subito. Una vittoria importantissima per noi e la classifica è meritata. Sogno sempre una grande Samp, vincere all'Olimpico è una grande emozione. Io amo follemente Mihajlovic. Un saluto a tutti e grazie Roma". 

DE SILVESTRI SKY: "Ci tenevamo a fare una bella partita e a vincere, Ferrero ce l'aveva detto. Ora continuiamo a sognare in classifica ma siamo consapevoli dei propri mezzi. Mihajlovic ci gestisce bene, una sia il bastone che la carota. I fischi alla Roma? Sinceramente mi interessa di più la Samp, ma certo non è bello ricevere i fischi dai propri tifosi. Sicuramente è un brutto momento per la Roma però".

FINE PRIMO TEMPO

VIVIANO SKY: "La parata su Gervinho? Non ho avuto tempo di pensare, ho parato e basta. Nel secondo tempo però dobbiamo avvicinarci di più alla loro porta". 

PRE MATCH

ITURBE SKY: 

Un campionato che aspetta tutti, ma dovete darvi una svegliata. Sono 106 giorni senza vittorie in casa…

 

Sappiamo che è da tanto che non vinciamo ma oggi c’è una grande opportunità per vincere, sappiamo che la Samp è una grande squadra speriamo vada tutta bene

 

Non è un momento brillante per la Roma ma si vedono però cenni di risveglio dalle ultime partite, sono credibili?

 

Si, entriamo sempre in campo per fare bene. Non ci siamo riusciti ma abbiamo fatto buone cose nelle ultime partite. Abbiamo fatto bene nel secondo tempo con la Fiorentina ma avevamo fatto bene anche nel primo, penso che ci stiamo riprendendo.

ITURBE ROMA TV: 

 

Come state? Il pubblico si aspetta il ritorno alla vittoria in casa

 

Si, è da tanto che vogliamo vincere in casa,  da tanto che non la facciamo, speriamo che stasera tutto vada bene

 

La Sampdoria

 

Sappiamo che è una squadra forte, hanno fatto buoni acquisti come Eto’o e Muriel, ma noi dobbiamo pensare a noi e fare la nostra gara

 

Si gioca su un campo bagnato, questo limiterà le tue qualità?

 

Sarà difficile, anche i difensori staranno attenti, non è facile giocare su un campo bagnato.

 

Magari è il tempo del tuo primo gol all’Olimpico…

 

Magari, ma l’importante è vincere, se segno non conta.

BALDISSONI SKY: Non vediamo l'ora di vedere il nuovo stadio in costruzione, intanto vinciamo all'Olimpico stasera che è tanto che non lo facciamo. Ingresso in Champions condizionerà il mercato? Noi abbiamo i nostri obiettivi e comunque vorremmo raggiungerli, con o senza Champions. Ma in questo momento siamo i primi concorrenti considerando che siamo secondi. 

 

 

Fonte: redazione insideroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom