Breaking News

Football Cares, Pallotta: "Raccogliere fondi in breve tempo è necessario per dormire e mangiare"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-09-2015 - Ore 16:00

|
Football Cares, Pallotta:

James Pallotta, presidente della Roma, parla della sua iniziativa cominciata con la creazione di Football Cares per dare aiuti concreti ai rifugiati. In poco tempo questa iniziativa giallorossa ha avuto riscontri positivi da molte società calcistiche, che l’hanno abbracciata in pieno affiancando la Roma nel progetto. Sull’argomento è tornato lo stesso Pallotta, che ad Associated Press parla di Football Cares: “Quando vedi un bambino di 3 anni morto sulla spiaggia mentre avrebbe dovuto avere tutta la vita davanti a sé, se questo non ti fa fermare a riflettere, non so cos’altro possa farlo. La quantità di denaro che viene messo in giro nel calciomercato è davvero importante, credo che molte squadre, proprietà e calciatori siano interessanti a ciò che accade nel mondo. Non sempre è facile capire come risolvere i problemi, questa è l’occasione per creare una collaborazione importante tra tifosi e calciatori. Non so cosa farà la Fifa, ma sicuramente hanno una quantità ingente di fondi. Non vogliamo che la cosa diventi una questione politica. Stiamo parlando di una crisi umanitaria, è una situazione in cui raccogliere fondi in breve tempo è necessario per dormire e per mangiare. Football Cares può essere la piattaforma per il futuro, quando vorremo coinvolgere i nostri tifosi per temi importanti come questa crisi dei rifugiati”.

Fonte: Associated Press

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom