Breaking News

Frecciatina di OSVALDO: "Zittirò i gufi che ci guardano da dietro e da lontano..."

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-04-2014 - Ore 10:49

|
Frecciatina di OSVALDO:

Una partita anonima, culminata nella sostituzione. Pablo Daniel Osvaldo non attraversa un buon momento, ma su twitter, nella notte, si difende frugando in un’infinta autostima: «Io do sempre il massimo in campo, lotto su ogni pallone come se fosse l’ultimo, il gol e le giocate arriveranno perché sono forte». Non è tutto, la ribellione alle critiche suggerisce un altro cinguettio, duro e sibilillino:"E tutti quelli che non credono in me dovranno poi stare zitti, inclusi i guffi che ci guardano da dietro e da lontano...». Inevitabile non pensare che la frecciata sia rivolta alla Roma, la squadra in cui giocava l’anno scorso e da cui divorzìo in modo burrascoso, in rotta con parte dei tifosi, passando al Southampton che poi l’ha girato in prestito alla Juve. Più tardi, al rientro a Torino, terzo tweet: «Un momento di sana follia... Buonanotte a tutti». 

Fonte: Corriere dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom