Breaking News

#Fulltime: Tutti i numeri di Torino-Roma...e non solo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-04-2015 - Ore 15:20

|
#Fulltime: Tutti i numeri di Torino-Roma...e non solo

I conti con il Torino – Roma e Torino hanno pareggiato per la 47.ma volta su un totale di 165 confronti diretti tra campionato e Coppa Italia. Il bilancio generale resta favorevole ai giallorossi, che hanno vinto 65 sfide con i granata perdendone 53. Per quanto riguarda gli incontri giocati in casa del Toro, su 82 confronti la Roma ne ha vinti 15 pareggiandone 29 e perdendone 38 con un totale di 75 gol fatti e 129 subiti. L'ultima vittoria della Roma sul campo del Torino risale al 14 aprile 2013, 2-1 con gol di Pablo Daniel Osvaldo ed Erik Lamela. Con 9 gol a testa, Enrique Guaita e Pedro Manfredini sono i migliori marcatori romanisti nella storia delle sfide con il Torino. Seguono con 8 centri ciascuno Rodolfo Volk e Roberto Pruzzo. Sono ora 18 i gol realizzati dalla Roma su calcio di rigore in 165 sfide con il Torino. L'ultimo penalty trasformato prima di quello messo a segno da Alessandro Florenzi risaliva a Roma-Torino 3-2 del 31 maggio 2009 (trasformazione di Francesco Totti).

595 – Dopo 595 giorni dal debutto di Rudi Garcia in campionato sulla panchina della Roma – Livorno-Roma 0-2 del 25 agosto 2013 – la squadra guidata dall’allenatore francese per la prima volta scende al di sotto del secondo posto in Serie A. La Roma scala in terza posizione per la prima volta dopo 67 giornate consecutive in cui si era ritrovata in testa o nel peggiore dei casi immediatamente alle spalle della capolista.

Trazione posteriore – Nessuno dei 5 gol segnati dalla Roma nelle ultime 8 partite tra campionato e coppe è stato realizzato da giocatori schierati in attacco. L'ultima partita in cui il reparto avanzato ha modificato il tabellone del punteggio è lontana quasi due mesi, Feyenoord-Roma 1-2 del 26 febbraio 2015 con gol di Adem Ljajic e Gervinho. Dei 55 gol segnati in questa stagione su 42 incontri ufficiali, 33 sono stati realizzati da giocatori schierati come attaccanti (conteggiati i due gol di Alessandro Florenzi contro Cagliari ed Hellas Verona), 14 da centrocampisti e 6 da difensori (conteggiato il gol di Florenzi in casa del Torino). Due gli autogol a favore. Il miglior marcatore stagionale resta Adem Ljajic, autore di 9 gol di cui 8 in campionato.

Florenzi – Contro il Toro Alessandro Florenzi ha segnato il suo tredicesimo gol in partite ufficiali con la maglia della Roma, il dodicesimo in campionato e il primo su calcio di rigore. Il numero 24 giallorosso, che non era mai andato in gol nelle otto precedenti occasioni in cui era partito titolare nel ruolo di terzino destro, aveva già segnato ai granata realizzando il gol del 2-1 finale in Roma-Torino 2-1 del 25 marzo 2014. Florenzi, che non segnava da Roma-Hellas Verona 2-0 del 27 settembre 2014, a Torino ha ottenuto la sua 119.ma presenza totale con la Roma tra campionato e coppe agganciando Odoacre Chierico (119 presenze e 10 gol). L’ultima realizzazione in trasferta del numero 24, invece, risale alla scorsa stagione: Inter-Roma 0-3 del 5 ottobre 2013. 554 giorni fa.

10 – L’1-1 con il Torino deciso dai gol di Alessandro Florenzi e Maxi Lopez porta a 10 i risultati utili consecutivi raccolti dai giallorossi contro i granata. La squadra di Rudi Garcia era arrivata al match - costato momentaneamente il secondo posto - sulla scia di nove risultati utili consecutivi, 8 vittorie (7 in campionato ed una in Coppa Italia) ed un pareggio. È di 15 risultati utili consecutivi la striscia migliore mai accumulata dalla Roma contro il Torino, 13 partite di campionato e 2 di Coppa Italia (la doppia finale vinta dai giallorossi nel 1964, 0-0 a Roma e 1-0 in Piemonte nella ripetizione), da Torino-Roma 0-0 del settembre 1957 a Roma-Torino 2-2 del 10 gennaio 1965. In trasferta in campionato, la Roma – oltre ad essere in serie utile da 14 partite consecutive – nelle ultime 10 sfide ha raccolto 5 vittorie e 5 pareggi. Nelle ultime tre trasferte sul campo del Toro la Roma ha sempre subito un gol.

Agganciato Schaffer – Rudi Garcia a Torino ha guidato la Roma per l'84.ma partita ufficiale tra campionato e coppe agganciando Alfred Schaffer, l'allenatore del primo Scudetto datato 1942. In queste prime 84 partite Garcia ha ottenuto 47 vittorie, 23 pareggi e 14 sconfitte con 132 gol fatti e 75 subiti. Schaffer aveva chiuso la sua esperienza alla guida della Roma con 36 vittorie, 29 pareggi e 19 sconfitte con 143 gol all'attivo e 94 incassati.

1-1 – L'1-1 è il punteggio più frequente nelle sfide tra Roma e Torino. Uscito 21 volte, precede l'1-0 per la Roma (20 volte) e lo 0-0 (15). Considerando tutte le partite ufficiali giocate in questa stagione la Roma ha pareggiato 16 volte, di cui dieci per 1-1 (poi quattro 0-0 e due volte 2-2, in casa con Sassuolo e Lazio) Nella stagione 2013/2014 i giallorossi avevano chiuso soltanto tre incontri sull’1-1: a Torino contro il Toro, in casa con il Sassuolo e a Bergamo con l'Atalanta.

X – Sono 10 i pareggi in trasferta in campionato da quando Rudi Garcia siede sulla panchina della Roma. Sotto la guida del tecnico francese, i giallorossi lontano dall'Olimpico hanno vinto finora 18 partite su 34 (52,9%) perdendone appena 6. In questa stagione in trasferta la Roma ha vinto 7 partite pareggiandone 6 e perdendone 2 con 16 gol fatti e 12 subiti. Quella di Torino, tra campionato e coppe, è stata la 40.ma partita ufficiale giocata fuori casa dalla Roma targata Garcia: il bilancio a partire dalla stagione 2013/2014 dice 19 vittorie, 13 pareggi ed 8 sconfitte con 49 gol fatti e 37 subiti.

19 – I diversi tridenti d'attacco scelti da Rudi Garcia ad inizio partita in 42 partite ufficiali disputate in stagione tra campionato, Champions League, Europa League e Coppa Italia. Prima dell'incontro con il Torino il terzetto composto da Victor Ibarbo, Juan Manuel Iturbe e Adem Ljajic non era mai stato scelto (contro i granata la prima da titolare per Ibarbo).  Il tridente più gettonato resta quello formato da Francesco Totti, Gervinho e Ljajic, preferito in 9 occasioni.

Fonte: asroma

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom