Breaking News

Fusco: "Gratificante dover affrontare la Roma, Nura e Sadiq hanno una prospettiva importante"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-12-2015 - Ore 18:30

|
Fusco:

Pietro Fusco, Direttore Sportivo dello Spezia e coordinatore dell’area tecnica , è stato intervistato dall’emittente radiofonica ReteSport per dire la sua sulla prossima sfida di Coppa Italia tra i liguri e la Roma: “E' ovvio che siamo contentissimi di giocare contro la squadra della Capitale in uno stadio come l'Olimpico. E' una cosa bella e gratificante per il nostro lavoro”.
Immancabili le parole di stima per Sadiq e Nura, ex dello Spezia che si stanno mettendo in luce con la primavera giallorossa: “Mi reputo un po’ il padre putativo di Sadiq e Nura e a vederli nel giro della prima squadra un po’ di commozione c’è stata. Sono due ragazzi che hanno una prospettiva importante. I ruoli fanno la differenza e da un attaccante ci si aspettano i gol, mentre da un difensore ci si aspetta di più la prestazione. Da questo punto di vista Nura è più avanti rispetto a Sadiq, che in questo senso può avere qualche difficoltà, ma sono entrambi ragazzi di talento. Nura l’ho sentito ieri sera, ovviamente scalpita e vuole tornare a giocare. Per fare questo ci vogliono i tempi necessari ma è abbastanza sereno. Siamo onorati di avere una strada privilegiata con la Roma, è ovvio che, se un domani ci dovesse essere qualche altro profilo importante, ben venga lavorare insieme su qualche altra situazione. E’ un po’ un motivo di discussione se era meglio tenerli con noi o mandarli via, ma credo che quando ti chiama un top club come la Roma è giusto che i ragazzi facciano questo percorso. Poi, se la strada migliore sarà magari un’esperienza formativa in un campionato importante come quello di B, perché non riprovarci insieme per poi darli definitivamente alla Roma. Cercheremo la strada migliore di comune accordo. Le cifre dell’affare? L’operazione è stata fatta dai ds di allora, Sabatini e Angelozzi, non voglio dire bugie e preferisco non parlarne”.

Fonte: ReteSport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom