Breaking News

Gallipoli aiutato dalla Camorra. Indagato anche Giannini

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-01-2014 - Ore 14:26

|
Gallipoli aiutato dalla Camorra. Indagato anche Giannini

Ennesimo terremoto nel mondo del calcio. Secondo gli inquirenti della Dda, gli imprenditori Righi, arrestati con l'accusa di far parte del clan camorristico Contini, avrebbero versato 50mila euro a giocatori del Real Marcianise per perdere con il Gallipoli, che a conclusione del campionato 2008-2009 di Lega Pro aveva bisogno di una vittoria per andare in B. Indagato anche l'allora allenatore Giuseppe Giannini, ex della Roma e ora ct del Libano.

Lui, insieme all'allora direttore sportivo Luigi Dimitri, e agli imprenditori Salvatore e Ivano Righi considerati vicini al clan Contini, sono ora indagati per frode sportiva con l'aggravante della finalità mafiosa.

Fonte: sportmediaset.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom