Breaking News

Garcia rilancia, oltre gli infortuni e le polemiche di Juve-Roma

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 18-10-2014 - Ore 14:40

|
Garcia rilancia, oltre gli infortuni e le polemiche di Juve-Roma

"Questa squadra è più forte della Juve, sono sicuro che vinceremo lo scudetto". Queste si che sono parole pesanti, soprattutto perchè arrivano da mister Rudi Garcia. Uno che, evidentemente, sa bene come comunicare in determinati momenti della stagione.

La Roma ha sostanzialmente due problemi da affrontare, dai quali non deve farsi limitare nella sfida di domani contro il Chievo. Gli strascichi delle polemiche relative a Juventus-Roma potrebbero ancora avere il loro peso. Quello che preoccupa non è tanto il risultato, quanto quello che questa partita può aver provocato nella psicologia dei calciatori.
 
Scoramento e delusione, per un risultato bugiardo, che probabilmente sono stati smaltiti in queste due settimane di sosta dal campionato, anche grazie alle nazionali che hanno permesso ai giocatori di distrarsi un po'. Per il resto ci penserà Garcia, che come ha fatto intendere in conferenza stampa, vuole assolutamente dimenticare la partita di Torino e ricominciare subito a correre verso uno scudetto che viene visto come un obiettivo alla portata della squadra giallorossa. 
 
Non potranno correre in campo  Iturbe, Manolas e De Rossi, tre titolari di questa Roma, che per motivi diversi non saranno del match. L'argentino è stato fermato di nuovo da problemi muscolari, ma sarà in campo martedì contro il Bayern. Manolas è squalificato per il noto "scambio di opinioni" con Morata, mentre De Rossi verrà tenuto ancora a riposo per non rischiare.  L'infortunio di Keita è stata una doccia gelata, da aggiungere all'infortunio di lungo corso di Kevin Strootman e a Leandro Castan. Tre big che la Roma aspetterà con trepidazione. 
 
Tra le difficoltà citate si inserisce anche un calendario non certo agevole, soprattutto se confrontato con quello dei bianconeri. Tenendo in considerazione il solo campionato Totti e compagni si troveranno di fronte Chievo e Cesena in casa, impegni apparentemente non proibitivi, Samp fuori (partita delicata) e poi la trasferta ad alta tensione a Napoli.
 
Garcia ha rilanciato, ostentando convinzioni importanti. Ora tocca alla squadra rispondere, al suo allenatore, ma anche a chi ha già qualche dubbio sulle reali possibilità di tornare davanti a tutti. Si dice che quando il gioco si fa duro...
 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom