Breaking News

GIACOMO LOSI a Insideroma: "Il primo derby non si scorda mai. Roma più forte ma conta poco..."

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 07-02-2014 - Ore 16:30

|
GIACOMO LOSI a Insideroma:

Si avvicina la sfida più attesa della stagione, quella in cui si affrontano le due squadre della capitale in uno dei derby più sentiti del calcio. Un signore che di Roma e di derby se ne intende parecchio è Giacomo Losi, storico capitano giallorosso che vinse la Coppa delle Fiere nel 1961. Lo abbiamo sentito in esclusiva, chiedendogli le sue impressioni sul match di domenica: 

Domenica c'è il derby, qual'è il suo ricordo più bello relativo a questa partita?

Beh ce ne sono tanti di belli e di brutti, perchè alcuni ne ho vinti ed altri ne ho persi. Quello che sicuramente mi è rimasto più impresso è il primo che ho giocato, nel precampionato del 1954, che coincise anche con la mia prima partita allo stadio Olimpico. All'epoca c'era l'usanza di affrontarsi in questo trofeo amichevole prima dell'inizio della stagione, ma come puoi immaginare il derby non è mai un'amichevole...

Come si affronta questo tipo di partite?

Io le ho sempre affrontate con grinta e voglia di vincere, per dare una gioia a questi splendidi tifosi. Ho capito subito quanto ci tenessero a quella partita, ed ora è la stessa cosa. Anche se i miei derby erano diversi, se pensi che i sostenitori delle due squadre guardavano la partita vicini, non essendoci la divisione per curve. 

Cosa pensa della Roma di oggi e che impressioni ha per domenica? 

La squadra giallorossa è più forte, ma nel derby questo conta poco. In queste partite non ci sono favoriti, ed anche la squadra più debole ha buone possibilità di vincere. 

 

 

 

 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom