Breaking News

Giallorossi in giro per il mondo: tutti gli impegni dei nazionali

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-10-2013 - Ore 14:30

|
Giallorossi in giro per il mondo: tutti gli impegni dei nazionali

Dopo sette giornate, il campionato di Serie A si ferma nuovamente per dar spazio alle nazionali e alle qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014, arrivate alle loro battute conclusive. Nove i romanisti coinvolti nelle varie sfide in programma tra stasera e martedì, ecco il punto.

UEFA, GRUPPO B
ITALIA, BALZARETTI E FLORENZI

L'Italia di Prandelli chiude la sua fase di qualificazione affrontando la trasferta in Danimarca questa sera e ospitando a Napoli l'Armenia martedì prossimo. Gli Azzurri, già qualificati per la rassegna iridata, non hanno nulla da chiedere a queste due gare che possono servire al CT per effettuare qualche esperimento, tra cui l'inserimento dei due giallorossi. Balzaretti manca infatti in Azzurro dall'amichevole con la Francia del 15 novembre dello scorso anno e vuole riprendersi il posto da titolare che aveva agli Europei, mentre Florenzi, che in quell'amichevole con la Francia fece il suo esordio, potrebbe essere un'interessante alternativa all'inossidabile centrocampo titolare grazie alla sua freschezza e ai suoi inserimenti.

Classifica: Italia 20, Bulgaria 13, Danimarca 12, Repubblica Ceca 9, Armenia 9, Malta 3.
Venerdì 11 ottobre ore 20.15: Danimarca-Italia
Martedì 15 ottobre ore 20.45: Italia-Armenia

UEFA, GRUPPO D
OLANDA, STROOTMAN

ROMANIA, LOBONT
Missione già compiuta anche per l'Olanda di Louis Van Gaal e Kevin Strootman, che però sarà indiretta artefice del destino della Romania di Bogdan Lobont, appaiata in classifica alla Turchia una lunghezza dietro l'Ungheria attualmente seconda: gli Oranje giocheranno le loro due gare proprio contro i rivali della nazionale del CT Piturca che, vincendo contro le non irresistibili Andorra ed Estonia e approfittando di una caduta di entrambe, potrebbero a sorpresa agganciare la seconda piazza che potrebbe valere l'accesso al barrage di novembre.
Classifica: Olanda 22, Ungheria 14, Turchia 13, Romania 13, Estonia 7, Andorra 0
Venerdì 11 ottobre
ore 20.30 Andorra-Romania, Olanda-Ungheria
Martedì 15 ottobre
ore 20.00 Turchia-Olanda, Romania-Estonia

UEFA, GRUPPO G
BOSNIA, PJANIC

GRECIA, TOROSIDIS
È un testa a testa emozionante quello tra la Bosnia di Miralem Pjanic e la Grecia di Vasilis Torosidis per l'accesso alla fase finale del Mondiale. Le due nazionali guidano la classifica a 19 punti, con i balcanici avvantaggiati dall'esito dello scontro diretto. La nazionale del CT Susic affronterà due avversari morbidi come Liechtenstein e Lituania e, facendo punteggio pieno, centrerebbe il suo primo storico accesso al Mondiale, indipendentemente dai risultati della squadra del CT Santos contro Slovacchia e lo stesso Liechtenstein. Decisamente probabile in ogni caso la qualificazione ai playoff, riservati alle migliori 8 delle 9 seconde, per la Nazionale che uscirà sconfitta dal duello a distanza.
Classifica: Bosnia 19, Grecia 19, Slovacchia 12, Lituania 8, Lettonia 7, Liechtenstein 2
Venerdì 11 ottobre
ore 20.00 Bosnia-Liechtenstein
ore 20.45 Grecia-Slovacchia
Martedì 15 ottobre
ore 19.00 Grecia-Liecthenstein, Lituania-Bosnia

CAF, PLAYOFF
COSTA D'AVORIO, GERVINHO
Nella zona africana è invece già tempo di spareggi, con la Costa d'Avorio di Gervinho che se la vedrà contro il Senegal nella gara di andata di domani alle ore 19.00, con il ritorno fissato per il 16 novembre. È l'unico impegno del numero 27 giallorosso che tornerà quindi a disposizione di Garcia in anticipo rispetto ai compagni.
Sabato 12 ottobre ore 19.00: Costa d'Avorio-Senegal

MAROCCO, BENATIA
Un solo impegno anche per l'altro africano, Mehdi Benatia, che stasera insieme al suo Marocco ospiterà il Sudafrica in amichevole, dopo l'eliminazione dalle qualificazioni nella fase precedente ad opera anche degli ivoriani.
Venerdì 11 ottobre ore 20.00: Marocco-Sudafrica

QUALIFICAZIONI EUROPEO UNDER-19
ITALIA, ROMAGNOLI

Due gare invece per Alessio Romagnoli che, con la Nazionale Under 19 di Alessandro Pane, ha affrontato ieri i pari età del Liechtenstein, battuti per 5-0 e domenica se la vedrà in trasferta con la Danimarca, nel secondo e terzo impegno del gruppo 10 delle qualificazioni all'Europeo Under-19 che si svolgerà in Ungheria dal 19 al 31 luglio 2014.
Giovedì 10 ottobre
Italia-Liechtenstein 5-0
Domenica 13 ottobre
ore 16.00 Danimarca-Italia

Fonte: TMW

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom