Breaking News

Hellas Verona-Inter 0-2

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-03-2014 - Ore 22:48

|
Hellas Verona-Inter 0-2

Una notte al quarto posto: il sesto risultato utile di fila (quattro vittorie e due pareggi) dell'Inter porta la squadra di Mazzarri al sorpasso sulla Fiorentina, impegnata domani in casa contro il Chievo. L'Inter mantiene la porta imbattuta (solo due gol subiti nelle ultime sei) e passa 2-0 a Verona. La gara si mette subito bene per i nerazzurri: Jonathan affonda ripetutamente sulla destra, al 14' salta secco Albertazzi e piazza un cross che Palacio deve solo spingere dentro. L'Inter parte forte, il Verona risponde in chiusura di tempo ma crea pochi pericoli per Handanovic. Al 18' della ripresa Hernanes libera Jonathan sulla destra: tiro sporco parato da Rafael, ma la palla resta lì. Il brasiliano la raccoglie e di sinistro segna il 2-0, che virtualmente chiude la gara.

Ai microfoni di Sky Sport al termine di Verona-Inter, chiusasi sullo 0-2, è intervenuto il laterale dell'Inter Jonathan: "Una vittoria importantissima perché ora loro restano dietro di noi nella corsa all'Europa League, ora dobbiamo guardarci anche dal Parma. Domani tiferò sicuramente contro la Fiorentina. Secondo me non è la mia miglior partita in nerazzurro, ne ho gioicate altre migliori, ma la squadra ha meritato la vittoria e speriamo di continuare così. Mazzarri ci ha sempre detto che il momento di sfortuna sarebbe passato con il lavoro, ora non dobbiamo guardare la classifica ma solo la prossima partita. Prandelli? In questo momento è difficile, manca poco al Mondiale. Manca anche qualche aspetto burocratico, ma se c'è la possibilità di andare io ho già detto che ci andrei di corsa. Se mi chiama io vado, ma adesso devo solo pensare a lavorare".

Ecco di seguito il tabellino della gara:

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore (31' st Martinho), Maietta, Moras, Albertazzi; Sala, Donati (41' st Cirigliano), Marquinho (41' st Cacia); Romulo, Toni, Iturbe.
A disp.: Nicolas, Pillud, Marques, Gonzalez, Donadel, Donsan, Jankovic, Rabusic. All.: Mandorlini

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Rolando; Jonathan, Guarin (29' st Kovacic), Cambiasso, Hernanes (46' st Kuzmanovic), D'Ambrosio (25' st Zanetti); Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Samuel, Andreolli, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri

Arbitro: Banti

Marcatori: 14' Palacio (I), 18' st Jonathan (I)

Ammoniti: Donati, Albertazzi (V), Cambiasso (I)

Fonte: TMW

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom