Breaking News

Iachini: "Sono consapevole del grande lavoro fatto coi giocatori, la società ed il presidente. Ho la coscienza a posto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-11-2015 - Ore 15:43

|
Iachini:

Beppe Iachini, ex tecnico del Palermo, a 24 ore dal suo esonero è ancora tanto deluso. Questa mattina è arrivato a Palermo e ha poi raggiunto Mondello per ritirare i suoi effetti personali in quella che per più di 2 anni è stata la sua casa. 776 giorni non si possono cancellare in pochi istanti, Iachini è anche andato al centro tecnico di Boccadifalco, per salutare la squadra e per ringraziarla non soltanto per il lavoro svolto ma anche per le manifestazioni di affetto dell'ambiente rosanero, giocatori inclusi. Iachini ha poi risposto alle domande del sito gianlucadimarzio,com:

"C’è la consapevolezza di aver fatto con i ragazzi, con la società e col presidente un grande lavoro - ha raccontato - nel calcio ci sono situazioni del genere, ma pazienza. L’importante è avere la coscienza a posto. È andata così, per quelle che sono state le evoluzioni. Rimane comunque un grande affetto con tutti. Quando si sta per due anni e mezzo nello stesso posto e si vivono bellissime emozioni, fa piacere lasciare un bellissimo ricordo. Ho sempre avvertito l’affetto e ringrazio tutti per questo; spero di aver regalato belle soddisfazioni. Col gruppo abbiamo vissuto momenti bellissimi, ho sempre creduto che potessero fare cose importanti e sono certo che raggiungeranno gli obiettivi prefissati".

Fonte: gianlucadimarzio.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom