Breaking News

Iago Falque: "Sono molto felice a Roma. Real? Proveremo a sfruttare i loro punti deboli. Scudetto? Fino a che la matematica non ci condanna..."

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-02-2016 - Ore 19:13

|
Iago Falque:

Iago Falque, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista al portale web spagnolo somosdelaroma.com, dedicato alle vicende giallorosse.

Queste le sue parole in vista della sfida di Champions League con il Real Madrid:

In pochi mesi ti sei adattato molto bene sia alla squadra che alla città. Com’è vivere a Roma?

"Sono molto felice a Roma, così come la mia famiglia. Questa è una città veramente incredibile".

In quale posizione ti esprimi al meglio in campo?

"Sia sulla fascia che come seconda punta".

Parliamo di Dzeko. Com’è stato in questo periodo di astinenza dal gol?

"Dzeko è un grande giacatore, farà tanti gol, come li ha fatti in tutta la sua carriera".

Com’è giocare con Totti?

"E’ un grande piacere avere la possibilità di condividere lo spogliatoio con un campione come Totti".

Con quali compagni ti trovi meglio?

"Ho un buon rapporto con tutti i miei compagni, soprattutto con Perotti e Digne".

Qual è l’avversario più complicato che hai incontrato in questa stagione?

"Sicuramente il Barcellona".

Nel prossimo turno di Champions la Roma giocherà contro il Real. Cosa deve temere di più la Roma dalla doppia sfida contro la nuova squadra di Zidane?

"Il Real è una grande squadra ma proveremo a sfruttare i loro punti deboli per poterci qualificare alla fase successiva".

Giocare in una squadra di livello come la Roma può aprirti anche le porte della Nazionale spagnola. Che significherebbe per te entrare a far parte del gruppo di Del Bosque?

"Sarebbe un sogno per me".

Possiamo ancora credere allo Scudetto?

"E’ difficile, visto il momento delle squadre di testa. Però finché non sarà matematicamente impossibile continueremo a provarci".

 

Fonte: somosdelaroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom