Breaking News

Il comunicato degli ultras della Roma su Ciro Esposito: "La morte non ha colori, ma non rinneghiamo un fratello"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-07-2014 - Ore 12:20

|
Il comunicato degli ultras della Roma su Ciro Esposito:

Gli ultras della Roma hanno diramato un comunicato a propria firma riguardo la tragica vicenda di Ciro Esposito, tifoso napoletano ferito gravemenete nel giorno della finale di Coppa Italia a Roma e morto una settimana fa. 

“La Curva Sud rimane e rimarrà sempre al fianco di un suo figlio. Non rinnegheremo mai un nostro fratello, giusto o sbagliato che sia, questo ci ha insegnato la vita, questo ci ha insegnato la strada. Rimaniamo comunque colpiti e addolorati dal tragico epilogo di questa brutta vicenda e ci stringiamo al dolore della famiglia di Ciro Esposito. La morte non ha colori nè bandiere 

Gli Ultras della Roma”

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

Gerry 01/07/2014 - Ore 15:33

Io non rimango al fianco degli assassini e nemmeno degli ultras della ROMA se la pensano così. Un ragazzo è morto sembra per mano di de santis, per me lui è solo un assassino, non mi interessa se romanista o di altre squadre, solo un assassino. Condoglianze alla famiglia di Ciro Esposito, spero con tutto il cuore che il suo sacrificio possa essere utile per far capire a tutti, anche ai più duri di comprendonio, che niente vale una vita umana. FORZA ROMA . CIRO RIP

chiudi popup Damicom