Breaking News

Il Derby County scommette sui naming rights dello stadio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-11-2013 - Ore 15:07

|
Il Derby County scommette sui naming rights dello stadio

Il club inglese "Derby County", che milita in Championship, ha annunciato di aver siglato un accordo con iPro, azienda operante nel settore degli sports drink, per la titolazione del Pride Park Stadium. L'accordo di naming rights avrà una durata di 10 anni per un corrispettivo annuo di 7 milioni di sterline.
Il contratto è uno dei più redditizi nel panorama calcistico. L'obiettivo del club è quello di raggiungere al più presto la promozione in Premier League e affermarsi stabilmente nella massima serie, come spiega l'AD Sam Rush: "Per garantire che il Derby County diventi il più competitivo possibile abbiamo bisogno di esplorare tutte le fonti di ricavo a disposione. I naming rights sono fondamentali e siamo lieti di aver trovato l'accordo con iPro".

Fonte: SportBusinessManagement

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom