Breaking News

Il Pjanic di Garcia è perfettamente riuscito

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 22-01-2014 - Ore 18:00

|
Il Pjanic di Garcia è perfettamente riuscito

Metto Pjanic e si accende la luce. Ormai lo ha capito bene, Rudi Garcia, che nei momenti decisivi delle partite si affida spesso al talento bosniaco. 

E' successo anche ieri, nella partita più importante. Il tecnico giallorosso ha deciso di puntare dal primo minuto sulla forza fisica di Radja Nainggolan, per logorare il centrocampo juventino con uno scontro senza esclusione di colpi con i vari Vidal, Marchisio e Pirlo. Impresa parziale riuscita, con la Roma che è stata capace di gestire il possesso palla grazie all'autorità degli interpreti della linea mediana. 

Minuto settantaquattro, fuori Florenzi-dentro Pjanic. Eccolo, il momento della svolta. Come quando sei affamato dopo una giornata di lavoro e tua moglie ti chiama perchè è pronta la cena. Che magari non sai se quello che troverai a tavola ti piacerà, ma la fame è tanta come la fame di vittoria della Roma. Beh, Pjanic ha messo in tavola delle vere prelibatezze. 

La migliore è stata senza dubbio l'azione del gol, quando il bosniaco ha recuperato palla con un guizzo e si è autolanciato a tutta velocità verso la porta avversaria. Un cambio di ritmo che non sempre mette in mostra, quasi a volerlo risparmiare per le occasioni importanti. Il seguito lo conosciamo tutti, tocco preciso per Strootman che ha regalato un cioccolatino a Gervinho

1-0 e sguardo verso la semifinale dove forse, chissà, ci potrebbe essere un'altra possibile rivincita. Ma ora testa al campionato perchè chi va Pjanic, va sano e va lontano. 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom