Breaking News

Il sergente che ha riportato la chiesa al centro del villaggio ed ha conquistato tutti

condividi su facebook condividi su twitter Di: Federico Paolini 10-12-2013 - Ore 16:00

|
Il sergente che ha riportato la chiesa al centro del villaggio ed ha conquistato tutti

"Non sono qui per i record, ma per vincere titoli"Un messaggio che più chiaro non si può, autorevole perchè viene dall'allenatore francese del 2013, Rudi Garcia. 

Parole che esprimono la personalità del tecnico che punta sempre all'obiettivo senza se e senza ma. Un'allenatore pratico, che è arrivato a Roma si è guardato attorno e ha capito quali tasti premere. 

Ha premuto quelli giusti, Rudi Garcia, considerando che la Roma ad oggi è l'unica rivale credibile della capolista Juventus. L'ex Lille ha prima portato la squadra a vincere dieci partite consecutive, e poi l'ha difesa nel momento più difficile, quello dei quattro pareggi consecutivi. La squadra è uscita brillantemente dal periodo di difficoltà, ritrovando oltre alla vittoria anche i suoi attaccanti principi Totti e Destro.

Ma il vero capolavoro, il tecnico francese lo ha compiuto nella fase difensiva. Non a caso la Roma è la difesa meno battuta in Italia, con 5 gol subiti, la metà di quelli presi dalla "vecchia signora". Mentre l'altro aspetto da sottolineare, è la grande personalità di questa squadra, capace di gestire i momenti più complicati delle partite, senza andare nel panico.

I quattro pareggi sono arrivati sopratutto per le assenze in attacco. Banale ma sempre opportuna è la regola che senza fare gol non si vincono le partite. E senza calciare in porta con la determinazione di chi fa la punta di mestiere non si fa gol. Troppo poco l'apporto dato da Ljajic, Florenzi e Gervinho in fase realizzativa. C'era bisogno di qualcosa in più, e lo si è visto quando Mattia Destro ha messo dentro il pallone della vittoria.  

La Roma è costruita e strutturata ad immagine e somiglianza del suo allenatore, pratico e determinato. Speriamo che, come lo è stato Garcia in passato, sia anche vincente.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom