Breaking News

InsideRoma Daily News - Si allontana Van der Wiel, proposta per Zabaleta. De Rossi: "Quando la Roma vince dicono è fatta ce lo siamo tolti di torno"

condividi su facebook condividi su twitter Di: Sabrina Redi 20-06-2016 - Ore 20:31

|
InsideRoma Daily News - Si allontana Van der Wiel, proposta per Zabaleta. De Rossi:

NOTIZIE DEL GIORNO | 20 GIUGNO 2016

ROMA

Pallotta manda un messaggio via Twitter alla neo Sindaca di Roma: “Congratulazioni a Virginia Raggi e auguri di buon lavoro in vista della nuova sfida che la attende”. Intanto da Montpellier parla in conferenza stampa e per il sito della UefaDe Rossi: “A Roma spesso dicono è fatta, ce lo siamo tolti di torno, quando la squadra vince senza di me”. Sempre in tema nazionale, non migliora il problema di Szczesny al quadricipite, come conferma il Ct della Polonia, Nawalka: “Wojciech non ha preso parte all'allenamento con la squadra. Ma spero che recupererà presto dall'infortunio”. Invece su Iago Falque potrebbe piombare il Granada, in seguito all’arrivo come ds di Javier Torralbo, che ha sempre stimato il giocatore iberico sin dai tempi del Rayo Vallecano. Mentre Paredes avrebbe rifiutato lo Zenit, probabilmente per seguire Giampaolo e Carli al Milan. E su questa trattativa potrebbe rientrare El Shaarawy come pedina di scambio tra le parti, dato che il termine ultimo per il riscatto scade il 22 giugno. Sanabria dovrebbe accettare la corte del Tottenham. Il calciatore è stimato da più parti, sia in Spagna, che in Inghilterra: in passato Valencia, Atletico, Barcellona e Arsenal hanno fatto dei tentativi per prenderlo.

CALCIOMERCATO

Si fanno sempre più numerosi i nomi accostati alla Roma. Per esempio nel reparto arretrato, dove innanzitutto sarebbe stato offerto al club di Pallotta, Corluka del Lokomotiv Mosca.  Altri rumors riguardano poi Zabaleta del Manchester City, che dopo aver ricevuto una proposta di contratto dai giallorossi, un triennale, dovrebbe decidere se accettarla o no, con la possibilità che si faccia avanti l’Inter. Sabatini e soci seguono poi Sidibè del Lille: il terzino sinistro era finito nel mirino anche dell’Everton. I francesi hanno però rifiutato un’offerta pari a 13 milioni di euro per il giocatore classe ’92. Da registrare una sfida tra capitolini e Atletico Madrid per Musacchio del Villareal. Cambia tutto per Van der Wiel, che sarebbe sempre più vicino al Fenerbahce. Il Napoli stringe per Diawara. Gli azzurri hanno incontrato il Bologna per parlare del talento 18enne. Su Neustädter, nel frattempo si sono inserite persino Bayer Leverkusen e Wolfsburg. Infine l’ultimo nome da tenere d’occhio è quello di Pjaca della Dinamo Zagabria.

LE DICHIARAZIONI

Dario Canovi, agente per l’Italia di Schick, si è espresso proprio sul futuro del calciatore, in seguito alla notizia delle imminenti visite mediche in programma con la Sampdoria: “Se la Roma lo vuole lo prende. Per il giocatore il club giallorosso è la prima scelta”. Ha parlato anche il procuratore di Franck Kessie, Jorge Atalanta, in merito al futuro del suo assistito: “Ora non sappiamo dove ci porterà il mercato. Il Napoli è una piazza graditissima”. Dopodiché sono arrivate le dichiarazioni del vicepresidente del Palermo, Micciché, prima sul destino di Franco Vazquez: “Su di lui ci sono Roma e Milan, ma è più facile che vada all’estero”. E poi su De Sanctis: “Non ci sono trattative per lui, ma è uno che ha grande esperienza”. A proposito dell’estremo difensore abruzzese, il Panathinaikos potrebbe tentare di portarlo in Grecia, poiché il suo contratto con la squadra di Spalletti scadrà nei prossimi giorni.

Dopo il passaggio alla Juventus, Miralem Pjanic ha rilasciato un'intervista a Sport Mediaset: “Devo iniziare a prepararmi. Ritorno un po’ in Lussemburgo e poi a Torino per sistemare la nuova vita”.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom